Aggiornamento iOS 9.3, novità per iPhone e iPad: nuove funzioni ed elenco dei modelli Apple compatibili

Pubblicato il 22 Mar 2016 - 4:44pm di Ubaldo Cricchi

Apple ha rilasciato l’aggiornamento iOS 9.3: dal 21 marzo 2016 è disponibile la nuova versione del sistema operativo per i dispositivi della mela morsicata; il lancio è avvenuto al termine dell’evento durante il quale sono stati presentati i nuovi iPhone SE e iPad Pro 9.7. Scopriamo insieme quali sono le novità dell’ultima versione di iOS, dalle nuove funzioni ai miglioramenti, passando per le risoluzioni dei problemi.

Le nuove funzioni: Nigth Shift e multiaccount su iPad

Con iOS 9.3 viene introdotta la modalità letto o, come sarebbe più corretta chiamarla, Night Shift: l’obiettivo di questa funzionalità è quello di permettere alle persone di dormire meglio. In pratica il dispositivo (sfruttando la geolocalizzazione e l’orologio) capisce quando è il momento ideale per andare a letto e automaticamente disattiva la luce blu emessa dal display che, secondo alcuni studi, renderebbe più difficile prendere sonno. Al mattino tutto tornerà normale.

Per quanto riguarda gli iPad con iOS 9.3 ci sarà la possibilità di avere più account, ognuno dei quali protetto dai propri dati di accesso. Al momento la novità riguarda solamente la versione per le scuole, ma in futuro è molto probabile che il multi-account possa essere esteso anche agli iPad per consumatori. In questo modo i componenti di una famiglia potrebbero condividere lo stesso dispositivo, ma ognuno di loro avrebbe a disposizione un suo spazio protetto.

Altre novità e risoluzione di problemi noti

Altre novità dell’aggiornamento iOS 9.3 riguardano il 3D Touch, con tante applicazioni native (tra cui Impostazioni, Bussola, Stocks, App Store, Meteo e Salute) che lo supporteranno, la riproduzione dei video con stream audio Dolby Digital Plus con supporto dell’uscita multicanale grazie l’adattatore da Lightning a AV digitale, e altri aspetti.

L’aggiornamento promette anche di risolvere alcuni problemi che si riscontravano con l’utilizzo di tastiere hardware, quelli legati all’accessiblità (3D Touch più affidabile con l’opzione Controllo Interruttori e miglioramenti per VoiceOver e iCloud) e l’impossibilità di accendere il dispositivo dopo aver impostato una data a maggio del 1970.

Miglioramenti e dispositivi compatibili con l’aggiornamento iOS 9.3

Sono diverse le migliorie generali apportate da iOS 9.3, soprattutto a livello di stabilità e reattività. Sfogliando i vari commenti apparsi in Rete subito dopo il rilascio dell’aggiornamento si può notare che gli utenti hanno riscontrato una maggiore fluidità e un miglioramento delle prestazioni rispetto alla versione precedente 9.2.1. Ci sono poi altri miglioramenti specifici che riguardano Note, con la possibilità di proteggere gli appunti riservati con la password o l’impronta digitale, l’app Salute, con nuovi menù nelle varie sezioni, CarPlay, più ricco di funzioni, Foto e Apple Music.

L’aggiornamento iOS 9.3 è compatibile con tutti i dispositivi iPod Touch, iPad e iPhone che supportano iOS 9.2; più nel dettaglio, ecco l’elenco dei prodotti su cui può essere installato:

Apple iPad Apple iPhone Apple iPod
iPad 2
iPad 3° gen
iPad 4° gen
iPad Air
iPad Air 2
iPad Mini
iPad Mini 2
iPad Mini 3
iPhone 4s
iPhone 5
iPhone 5c
iPhone 5s
iPhone 6
iPhone 6s
iPhone 6s Plus
iPod 5° gen
Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta