Albero di Natale con bottiglie di plastica o vetro birra: idee guida per realizzarlo

Pubblicato il 21 Dic 2018 - 2:57pm di Federica Soleti

Il Natale è vicino, inizia quindi il periodo della scelta dell’albero e degli addobbi. Sempre più persone preferiscono rinunciare alla scelta di un albero di Natale tradizionale, in favore di qualcosa di più originale, ma anche economico ed ecologico. Ecco una guida che vi mostrerà come realizzare un albero con bottiglie di plastica o vetro birra.

Materiali necessari per realizzare alberi di Natale con le bottiglie di plastica

Per realizzare questo tipo di albero, è necessario fornirsi di alcune bottiglie di plastica, queste possono essere rigide e quindi utilizzabili per intero o maggiormente flessibili e quindi sarà possibile tagliarle per ottenere diverse decorazioni e tipologie di alberi. Nella realizzazione dell’albero non possono certamente mancare le luci di Natale, le quali inserite tra la plastica, creeranno un gioco di luci molto particolare.

È possibile ottenere la struttura dell’albero grazie ad supporto abbastanza rigido che poi dovrà essere utilizzato sia come tronco verticale che come struttura orizzontale. Ad esempio dei materiali utili possono essere il legno o il cartone. Quest’ultimo se a forma di tubo mediamente spesso e lungo, può aiutarvi a creare il tronco mentre se tagliate il cartone per ottenere una serie di dischi della dimensione che si preferisce avrete la struttura orizzontale che ricopre la funzione dei “rami”.

I materiali maggiormente utili sono i seguenti: del cartone, un paio di forbici, un taglierino e la colla a caldo.

Le bottiglie dovranno essere pulite in modo tale che non rimangano i residui di etichette o di colla.

Come costruire un piccolo albero di Natale con le bottiglie di plastica

Se si desidera realizzare un albero piccolo da collocare sopra un mobile, le bottiglie possono essere tagliate in modo tale da ottenere delle strisce di plastica sottili di lunghezza varia, le quali diventeranno i rami del vostro albero. A questo punto potete procedere realizzando il tronco che può essere ricavato da un cartoncino arrotolato e inserito all’interno del collo di una bottiglia, dalla quale è stato tolto il tappo, il collo e la parte subito sottostante saranno la vostra base. Successivamente attaccate i rami al tronco con la colla caldo. 

Albero di Natale con le bottiglie plastica: diversi modi per realizzarlo

Uno dei vari modi per ottenere un albero di Natale grande è quello di utilizzare i dischi di cartone di cui parlavamo nel precedente paragrafo, scegliere la misura che si preferisce e iniziare la realizzazione partendo dalla base. Il primo disco che infilerete nel tronco come base, dovrà essere il più grande e procedendo verso l’alto sarà necessario ridurre le dimensioni.

Un altro modo per costruire un albero di Natale di grandi dimensioni, prevede l’utilizzo di una base cilindrica di cartone sulla quale incollerete le bottiglie di plastica in orizzontale seguendo la forma concentrica della della base.

Procedendo verso la punta la circonferenza dell’albero si dovrà restringere gradualmente, quindi potrete incollare delle altre bottiglie sopra le prime premurandovi di tagliarle sempre di più per ogni nuovo livello che creerete.

Queste alla fine costituiranno i diversi piani che progressivamente si riducono di dimensione favorendo la tipica forma dell’abete.

Le bottiglie possono essere collocate anche in verticale.

Partendo sempre da una base di cartone cilindrica, potrete incollare le bottiglie di plastica lungo il perimetro. Per realizzare l’intero albero è necessario collocare un’altra base di cartone sopra la prima e attaccare nuovamente le bottiglie lungo il contorno. Procedendo in questo modo, riuscirete a completare il vostro albero fino a raggiungere la parte più sottile dell’albero: il “puntale”. Questo può essere realizzato in diversi modi originali, ad esempio utilizzando bottiglie di plastica differenti rispetto a quelle utilizzate per tutta la struttura.

Sempre utilizzando le bottiglie messe verticalmente potrete completare il primo piano e procedere incollando altre bottiglie sopra le prime premurandovi di eliminarne gradualmente qualcuna così alla fine rimarrà una sola bottiglia di plastica.

Albero di Natale con bottiglie di vetro della birra

Realizzare un albero di Natale in vetro è un compito leggermente più arduo, ma molto originale e scenografico. Ecco una guida che vi indicherà i passaggi più importanti per realizzarlo.

Tutto il necessario per creare un albero di Natale con il vetro della birra

Prima di procedere bisogna lavare le bottiglie di vetro con dell’acqua o se doveste riscontrare difficoltà potete utilizzare l’alcol denaturato. Successivamente procedete asciugandole.

Potrete usufruire sia bottiglie da 33 cl sia quelle da 66 cl in base all’effetto che desiderate ottenere.

Le bottiglie di birra di colore verde, si prestano perfettamente per la realizzazione di un albero di Natale.

Il metodo più semplice per creare l’albero con vetro birra è quello di procurarsi o costruire una struttura di legno con molti rami e infilarvi bottiglie e lucine tenendo sempre presente che ogni livello procedendo verso il puntale, deve essere più piccolo di quello precedente.

Un altro modo è quello di realizzare con un cartone sufficientemente spesso diverse circonferenze riducendo gradualmente ogni livello dell’albero e con la colla a caldo incollare le bottiglie in prossimità del perimetro in modo tale che al centro rimanga uno spazio vuoto. Il procedimento da adottare è lo stesso dell’albero con le bottiglie di plastica. Una volta completata la base si possono inserire all’interno dello spazio vuoto le lucine di Natale.

Potrete poi procedere mettendo colla a caldo sulla parte superiore delle bottiglie di vetro per poi incollarvi la seconda circonferenza. Procedete fino alla cima sulla quale rimarrà una sola bottiglia. Al suo interno potrete inserirvi una cannuccia con attaccata una stella che può essere fatta con la carta o con i tappi di bottiglia: ed ecco completato il vostro albero di Natale in vetro birra!

Info sull'Autore

Lascia Una Risposta