Anticipazioni Beautiful Febbraio 2018: puntate americane e italiane, gli ultimi spoiler dall’America

Pubblicato il 12 Feb 2018 - 1:31pm di Ubaldo Cricchi

Cosa succederà nelle prossime puntate di una delle soap opera più amate di sempre? Diamo un’occhiata agli spoiler che arrivano direttamente dall’America per scoprire le anticipazioni di Beautiful per quello che riguarda le puntate di febbraio 2018. Non sono molti i programmi televisivi che riescono a superare i trent’anni di longevità; Beautiful viaggia veloce verso l’episodio numero 8.000: negli Stati Uniti va in onda dal 1987 e da allora milioni e milioni di spettatori in tutto il mondo si sono appassionati alle vicende della famiglia Forrester. Anche in Italia l’appuntamento delle 13:40 su Canale Cinque è diventato ormai imperdibile: cosa devono aspettarsi gli appassionati della sopa opera dalle prossime puntate?

Anicipazioni Beautiful: cosa accadrà nelle puntate italiane di febbraio 2018?

I tradimenti e i colpi di scena hanno accompagnato i protagonisti della soap lungo tutti questi anni e anche in questo mese di febbraio la formula magica che ha consacrato il successo di Beautiful non cambierà; il matrimonio tra Brooke e Bill e l’attentato ai danni di Quinn solo gli eventi più eclatanti visti nel corso delle ultime puntate trasmesse in Italia: cerchiamo di capire come si svilupperanno le cose nei prossimi episodi di febbraio 2018.

Inizialmente la principale indiziata per l’attentato a Quinn era Katie, ma adesso tutti i sospetti sono su Sheila (un ritorno inaspettato, il suo): nonostante i suoi proclami di innocenza, la donna viene comunque arrestata, visto che recandosi a casa di Katie (dove è stata sorpresa proprio dalla vittima dell’attentato) ha violato l’ordine restrittivo che gli impedisce di avvicinarsi alla famiglia Forrester. Ma per Quinn gli spaventi non sono finiti: è il bersaglio di un altro colpo di pistola e stavolta i sospetti cadono su Deacon, che si presenta fuori di sé urlando di sentirsi rifiutato da Quinn e minaccia di volerla uccidere. Katie è testimone di tutta la scena e riferisce tutto a Ridge, che interviene per salvare Quinn dalla furia di Deacon, che verrà arrestato. È sempre più evidente che tra Ridge e Quinn si sta creando un legame molto forte.

A conferma di ciò arrivano le parole della stessa Quinn, che dichiara il suo amore per Ridge, anche se poi se ne pente. Quando vengono a conoscenza del secondo attentato tutti i membri della famiglia si precipitano a casa Forrester per sincerarsi delle condizioni di Quinn e per congratularsi con Ridge, che ora viene visto come un vero e proprio eroe. Eric avvisa che Sheila vuole tornare a casa Forrester: vuole chiedere perdono per tutti i problemi che ha causato in passato e vuole far capire a tutti di essere cambiata; Ridge non sembra molto convinto della cosa (cerca di ricordare al padre quanto sia pericoloso riallacciare i rapporti con une persona del genere), mentre Eric sembra più sicuro.

Intanto si complicano le cose per l’adozione di Lizzy: Maya porta i documenti a sua sorella Nicole, ma questa fa capire che non ha più alcuna intenzione di firmarli; cresce notevolmente la tensione tra le due. Come gli appassionati ricorderanno, Nicole ha da poco appreso di essere sterile (l’infertilità è legata alla sua prima gravidanza): Coco le consiglia di farsi visitare da altri specialisti. Rick cerca di parlare con la cognata per sbloccare la situazione, ma Julius continua a consigliare a Nicole di non firmare e la invita a non farsi manovrare dalla sorella, aggiungendo anche che la notizia della sterilità va interpretato come un segno divino.

Rick continua a cercare di convincere Nicole a firmare i documenti per autorizzare l’adozione di Lizzy, ma sembra non riuscire nel suo intento; pure Zende cerca di spiegare a Nicole che anche se lei ha portato in grembo Lizzy per nove mesi, i genitori della piccola sono Rick e Maya. Nicole continua a dire di essere confusa e che ha bisogno di tempo, facendo crescere la preoccupazione di Maya e Rick, sempre più spaventati dalla possibilità di vedere sfumare l’ufficializzazione dell’adozione. Thomas e Sally sono impegnati a trovare il modo per rilanciare l’azienda e cercano la giusta strategia per richiamare l’attenzione dei media; nonostante ciò Coco confessa a RJ la sua volontà di non tonare alla maison di famiglia.

Zende continua a cercare di convincere Nicole, ma deve anche cercare di tenere a bada Julius, che continua a discutere con Maya e a seminare antipatie e rancore. I grandi cambiamenti che vuole mettere in atto Thomas porteranno dei grandi costi e Saul afferma di essere preoccupato; Sally, con l’approvazione di Thomas, cerca di convincere Coco a lavorare con loro. Intanto Eric fa sapere che Katie lavorerà di nuovo per la Forrester Creations: a lei viene affidato il ruolo una volta ricoperto da Wyatt. Quinn non gradisce la presenza in casa di Sheila; la signora Carter si conferma un personaggio poco trasparente: prima incontra Brooke e capisce che i suoi rapporti con Quinn non sono idilliaci, poi ruba una conversazione tra Pam e Charlie che discutono sul rapporto tra Ridge e Quinn e infine con lo stesso Charlie finge di essere una vecchia amica della famiglia Forrester preoccupata per Eric.

Gli intrecci delle puntate americane e gli ultimi spoiler dagli Stati Uniti

Cosa accadrà in futuro? Basta dare un’occhiata alle puntate di Beautiful già andate in onda negli Stati Uniti per toglierci qualche curiosità. Molti sono ansiosi di sapere se il legame che si sta creando tra Quinn e Ridge evolverà; nelle prossime puntate vedremo il rapporto diventare sempre più intimo: Eric lo verrà a sapere, ma dopo aver chiesto il divorzio ci ripenserà e perdonerà Quinn. E Brooke perdonerà Ridge? Inizialmente pare proprio di no, visto che si è sposata con Bill, ma in seguito tonerà ad essere la signora Forrester: il nuovo matrimonio tra Ridge e Brooke sarà anche l’occasione per far riavvicinare lo sposo a Thorne.

Gli ultimi spoiler dall’America riguardano soprattutto la Spectra Fashions: come abbiamo visto, nelle puntate che andranno in onda in questo mese in Italia, Sally e Thomas saranno molto impegnati a rilanciare il nome della maison. Nel nostro Paese le puntate arrivano con circa otto mesi di ritardo: possiamo dire che in questo lasso di tempo molte cose succederanno alla Spectra, la cui ripartenza subirà tantissime battute d’arresto. La partenza di Thomas prima e i magheggi di Bill Spencer poi metteranno a dura prova le intenzioni di Sally di ridare lustro al marchio. Anche Liam, provato dalle difficoltà in ambito familiare con la moglie Steffy (che, tra l’altro, è pure incinta), farà un passo indietro e deciderà di non finanziare più Sally, che ancora una volta mostrerà di non avere alcuna intenzione di mollare e andrà a chiedere aiuto proprio a Bill.

Da qui in poi si viaggia tra ipotesi e rumors non confermati: in quale modo Sally cercherà di convincere Bill ad aiutarla? Lo ricatterà o semplicemente gli rinfaccerà il fatto di aver quasi causato la morte sua e del buon Liam? Negli Stati Uniti circolano voci non proprio positive per la Spectra, il cui futuro sembra appeso ad un filo: secondo molte persone la famiglia (rientrata neanche da tanto tempo nelle trame della soap opera) è destinata a sparire un’altra volta e questa ipotesi sarebbe confermata dalla velocità con cui la loro importanza sta scemando nella narrazione. L’unica che sembra destinata ad avere un ruolo anche nelle future puntate di Beautiful è proprio Sally: al di là del complicato rapporto con Liam, il faccia faccia con Bill potrebbe rappresentare per lei l’inizio di una nuova storyline, anche se qualcuno è convinto che si possa trattare delle ultime vicende prima della sua uscita di scena.

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta