App per scherzi telefonici gratis: migliori applicazioni Android per fare uno scherzo

Pubblicato il 28 Ago 2017 - 2:21pm di Ubaldo Cricchi

Fin dai tempi dei primi apparecchi fissi gli scherzi telefonici sono stati protagonisti nella vita di tantissime persone: l’avvento delle nuove tecnologie non ha di certo frenato i più burloni che, anzi, hanno la possibilità di sfruttare delle applicazioni specifiche per prendersi un po’ gioco di amici e parenti; vediamo quali sono le migliori App per scherzi telefonici disponibili gratis per dispositivi Android.

Le migliori applicazioni Android per fare uno scherzo con flase telefonate

Individuare le migliori applicazioni per fare uno scherzo non sarà facile, visto che gli store digitali sono davvero pieni di alternative; ad ogni modo alcune app sono riuscite a ritagliarsi uno spazio e ad imporsi come leader di questo simpatico settore. Numeri alla mano, l’App per scherzi telefonici più apprezzata sembra essere Juassapp: con questo programmino sarà possibile scegliere da una lunga lista di scherzi (controllo del fisco, sospensione elettrica, perché chiami la mia ragazza e tanti altri), poi bisogna inserire il numero dell’amico che si vuole burlare e far partire la chiamata (si può anche programmare la telefonata ad una certa data e ad un determinato orario); la vittima dello scherzo non potrà risalire al numero del burlone e le chiamate vengono registrate, in modo da poter sentire la sua reazione; visto che in questo articolo si parla di appliazioni gratis è necessario fare una precisazione: Juassap può essere utsato gratuitamente una sola volta facendo il login con il proprio account Facebook, poi è possibile acquistare i singoli scherzi (0.89 euro l’uno) oppure i pacchetti.

PrankDial è un’App per scherzi telefonici non molto differente da quella che abbiamo appena visto: è possibile scegliere tra tantissimi scherzi telefonici (prima di decidere quale usare è possibile ascoltarne l’anteprima) e una volta selezionata la burla giusta basta indicare il numero di telefono della vittima per far partire la chiamata. L’applicazione può essere scaricata gratuitamente, ma il suo utilizzo ha dei limiti (un solo scherzo al giorno, chiamate solo verso numeri nazionali e così via): per sfruttala appieno si dovrebbe passare alla sua versione premium acquistando dei gettoni virtuali (da un minimo di 1,99 euro per 4 gettoni fino ad un massimo di 30,99 euro per 85 gettoni), che possono essere ottenuti anche gratuitamente in altre modalità come l’installazione di applicazioni sponsorizzate o la visualizzazione di un video pubblicitario. Le chiamate vengono registrate e le reazioni delle vittime possono essere inserite nella lista delle più divertenti per essere votate dagli utenti.

Sempre sullo stesso stile c’è anche Comicall, un’altra app che permette di fare delle telefonate scherzose, anche se in questo caso è possibile scegliere tra scherzi più comici e più facilmente “sgamabili” (in modo da non poter scatenare l’ira degli amici più pernalosi); anche in questo caso la versione gratuita ha delle limitazioni: si può fare un solo scherzo di prova, poi si possono acquistare i singoli scherzi (0.99 euro l’uno) o i pacchetti.

App per scherzi telefonici gratis con false conversazioni sui social network

La diffusione dei social network ha aperto una nuova frontiera anche per gli scherzi telefonici: con Yazzy è infatti possibile simulare delle conversazioni sulle app social più famose; dopo aver selezionato la piattaforma è possibile scrivere una falsa conversazione, salvando poi gli screen che potranno essere inviati alla vittima dello scherzo. Si possono simulare chat su WhatsApp o Facebook Messenger, sms iPhone, stati di Facebook con Like e commenti, tweet, ricerche su Google e tanto altro. Questa App per scherzi telefonici (o, come sarebbe meglio dire, generatore di conversazioni finte) può essere scaricata e utilizzata gratuitamente, ma la pubblicità che appare sullo schermo può essere rimossa facendo degli acquisti in-app.

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta