Assicurazioni Auto Economiche Semestrali: offerte e preventivo polizze RCA a 6 mesi

Pubblicato il 9 Gen 2017 - 2:09pm di Ubaldo Cricchi

Molti automobilisti sanno che non utilizzeranno l’auto per tutto l’anno e per questo si chiedono perché dovrebbero pagare la polizza RCA anche per il periodo in cui il veicolo rimane fermo in garage: per fortuna sul mercato sono disponibili anche le assicurazioni auto semestrali; questo tipo di soluzione è ideale per coloro che conoscono già le loro esigenze e quindi sanno che utilizzeranno l’auto solo per un ristretto periodo di tempo non superiore ai sei mesi. Optando per l’RCA a 6 mesi si avrà diritto ad una copertura limitata (sia nel tempo che, nella maggior parte dei casi, anche nelle modalità), ma si può beneficiare di un costo finale più basso: scopriamo quali sono le assicurazioni auto semestrali più economiche dando uno sguardo alle offerte e ai preventivi.

Cosa sono le assicurazioni auto semestrali e a chi convengono

Quando si chiede un preventivo per un’assicurazione auto semestrale bisogna tenere a mente alcune cose importanti. È verissimo che il costo sarà inferiore rispetto alla polizza annuale, però di solito questo aspetto è accompagnato da un aumento importante nella definizione delle franchigie e da alcuni cambiamenti delle regole di utilizzo e copertura che vanno un po’ a ridurre il vantaggio economico. In pratica sottoscrivere una polizza RCA a 6 mesi consente di risparmiare, ma il premio non si riduce in modo proporzionale al periodo di tempo di copertura.

Ad ogni modo si parla di un risparmio abbastanza rilevante rispetto al premio annuale e chi ha la certezza di dover utilizzare il proprio veicolo solo per un limitato periodo dell’anno questo tipo di prodotto può risultare molto conveniente: per fare qualche esempio, potrebbero trovare conveniente questo tipo di opportunità quelli che hanno una seconda auto che non viene utilizzata per tutto l’arco dell’anno, quelli che hanno una macchina cabrio che sfruttano solo durante la bella stagione o quelli che hanno un suv con cui circolano solo nei mesi invernali. Non si può dire lo stesso per quegli automobilisti che non sanno a priori quanto utilizzeranno la loro auto, visto che la sottoscrizione di un’assicurazione auto semestrale potrebbe alla fine rivelarsi una scelta limitativa. Per venire incontro alle esigenze di questi potenziali clienti alcune compagnie di assicurazione permettono di stipulare delle assicurazioni annuali che possono essere sospese nei periodi di inutilizzo (ovviamente con dei limiti ben precisi).

Preventivi e costi delle polizze RCA a 6 mesi: sono davvero economiche?

Chi sceglie di sottoscrivere una polizza temporanea al momento della stipulazione del contratto deve specificare il periodo dell’anno per il quale intende beneficiare della copertura assicurativa; il preventivo fornito dalla compagnia sarà ovviamente più basso rispetto a quello proposto per le normali assicurazioni annuali, ma come abbiamo accennato in precedenza il costo complessivo sarà gravato da franchigie, ovvero quella somma su cui la compagnia potrà rivalersi se il cliente continuerà a circolare una volta che sarà scaduta la copertura. Non tutte le compagnie consentono di sottoscrivere assicurazioni auto semestrali o temporanee in genere (c’è chi offre anche coperture giornaliere, per una settimana, quindici giorni, un mese o tre mesi), ma per chi non utilizza molto la macchina può risultare conveniente scegliere una RCA a chilometraggio.

Il costo medio di una RCA annuale si aggira intorno ai 450 euro, mentre quello delle RCA a sei mesi è leggermente superiore alla metà (si potrebbe dire dai 250 euro in su). Per ottenere un preventivo ed individuare le soluzioni più economiche ci si può affidare ai tanti portali comparatori online, oppure ai siti delle singole compagnie; bisogna tenere presente che nel calcolo del premio vengono considerati diversi fattori, dall’età del conducente al luogo di residenza, passando per l’eventuale aggiunta di garanzie accessorie, da quanto tempo si possiede la patente, la virtuosità dell’assicurato e così via.

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta