Blocco del traffico totale Roma domenica 28 febbraio: orari, chi può circolare, deroghe e importo multe

Pubblicato il 26 Feb 2016 - 8:51pm di Francesco Magnanimi

Domenica 28 febbraio è previsto un blocco del traffico totale a Roma, più precisamente all’interno della Fascia Verde. Scopriamo gli orari interessati dal provvedimento, chi può circolare grazie a deroghe o caratteristiche specifiche della automobile e l’importo delle multe. Questa giornata rientra all’interno di un progetto ben più largo che ha come obiettivo l’abbassamento del livello di PM10 nell’aria della Capitale.

blocco del traffico roma

Domenica 28 febbraio nuovo blocco del traffico totale a Roma

A Roma torna la domenica ecologica, giornata all’insegna dell’ambiente. All’interno della Fascia Verde di Roma, zona che comprende tutto il centro e gran parte del territorio all’interno del Gran Raccordo Anulare, non potranno circolare veicoli inquinanti durante determinate fasce orarie che scopriremo in seguito. Il divieto è stato definito “necessario per la nostra salute” nel comunicato rilasciato dal comune, siamo giunti così al terzo appuntamento delle giornate di blocco totale durante il periodo autunno-inverno.

Inoltre la Amministrazione comunale ha dato indicazione all’ATAC si intensificare il numero di corse sia degli autobus che delle metro rispetto a una normale domenica, molti cittadini e turisti infatti necessiteranno dei mezzi pubblici per muoversi all’interno della Capitale non avendo a disposizione un veicolo compreso tra quelli a cui è permessa la libera circolazione. Saranno probabilmente mobilitate molte unità delle forze dell’ordine affinchè il provveddimento venga rispettato e non si permetta di trasgredirlo, come invece è successo durante le prime giornate di blocco totale e targhe alterne di questo autunno quando ci furono non poche polemiche a causa appunto dei pochi controlli.

Orari, chi può circolare e deroghe

Le fasce orarie durante le quali sarà attivo il blocco del traffico nella Fascia Verde di Roma sono 7:30-12:30 per la mattina e 16:30-20:30 per la serata. Non potranno circolare le Euro 5, i veicoli che invece saranno liberi di muoversi sono quelli a metano, GPL, le automobili ibride o elettriche, le Euro 6, i motocicli con motore a 4 tempi Euro 2 e i motocicli con motore a 4 tempi Euro 3.

Il provvedimento non include tutti i mezzi delle forze dell’ordine e veicoli di soccorso. Il pass per la ZTL (Zona a Traffico Limitato) non è valido durante la giornata di domenica 28 dicembre e dunque non permette la libera circolazione all’interno della Capitale. E’ inoltre consigliato di non circolare in luoghi trafficati pochi minuti prima dell’entrata in vigore del divieto, poichè se bloccati in lunghe file poi non si potranno evitare multe salate.

Le multe per chi circola il 28 febbraio

La sanzione per chi circola nella Fascia Verde negli orari durante i quali è attivo il divieto, con un veicolo che non appartiene alle categorie citate in precedenza, va dai 163 ai 658 euro. Ma attenzione, in caso di recidività, ovvero aver già preso una multa per un fatto analogo negli ultimi due anni, oltre alla sanzione economica verrà ritirata la patente al conducente per un periodo che varia dai 15 ai 30 giorni.

Info sull'Autore

Nato a Roma, mi sono diplomato al Liceo Classico e studio Scienze della Comunicazione. Classe 1997, mi piace scrivere di sport e tecnologia ma interessarmi anche di altri ambiti come quello politico.

1 Commento finora. Sentitevi liberi di unirsi a questa conversazione.

  1. Marco 27 febbraio 2016 at 10:26 - Reply

    Per come è messo il trasporto pubblico a Roma è una vergogna.

Lascia Una Risposta