Buoni Pasto Day 2018: supermercati ed esercizi convenzionati, ecco dove li accettano

Pubblicato il 5 Dic 2018 - 11:05am di Giulia Morelli

In Italia sono oltre 500.000 i dipendenti di aziende che ricevono dai propri datori di lavoro ed effettuano acquisti con i Buoni Pasto Day: in questo articolo scopriremo nel dettaglio come funzionano e dove è possibile utilizzarli.

I buoni pasto Day – ma anche di altre marche –  in formato cartaceo ed elettronico, vengono erogati dai datori di lavoro che scelgono di adottare questa forma di premialità ai loro dipendenti a tempo sia indeterminato che determinato, sia full-time che part-time; spesso i buoni pasto vengono elargiti in situazioni in cui presso la sede di lavoro non è presente una mensa aziendale o esterna, che dovrebbe fornire il pasto ai lavoratori. Per questo motivo i buoni pasto sopperiscono questa mancanza permettendo ai dipendenti di acquistare il vitto presso ristoranti, bar e supermercati convenzionati.

Come funzionano e quanto valgono i Buoni Pasto Day 2018

I buoni pasto Day – ticket che, come abbiamo visto, servono all’acquisto del pranzo presso esercizi convenzionati – possono essere spesi presso ristoranti e bar convenzionati per il pagamento del pasto consumato oppure possono essere spesi singolarmente o cumulati (a partire dallo scorso anno) fino ad un massimo di otto, per acquistare prodotti alimentari presso supermercati e ipermercati ma anche in agriturismi e mercatini, ittiturismi e spacci industriali. I buoni pasto Day non sono in alcun modo cedibili e potrà perciò spenderli e disporne soltanto colui che ne è titolare (i famigliari, diversamente da quanto previsto in precedenza, non potranno perciò farne più uso). Il valore dei buoni pasto Day è variabile a seconda della azienda che stabilisce di erogarli ed il loro importo varia di norma tra i 2,00 euro e i 10,00 euro.

Negli ultimi anni i buoni pasto Day si sono diffusi sempre di più in formato elettronico: le modalità di utilizzo sono proprio le stesse dei ticket cartacei e presentando il buono in cassa, in forma di carta magnetica dotata di apposito microchip, l’importo del pasto verrà accreditato direttamente sulla card. In sostanza i buoni pasto Day in formato elettronico (chiamati Day Tronic) funzionano come le carte di credito o bancomat: i dipendenti aziendali pagano il pasto presso bar, ristoranti o i prodotti alimentari nei supermercati convenzionati con il POS. La transizione al formato elettronico, inoltre, ha alzato la soglia di esenzione sull’indennità di mensa, che è passata dal 5,29 euro (tuttora applicata sui buoni cartacei) a 7,00 euro.

Supermercati convenzionati Buoni Pasto Day

I buoni pasto Day come abbiamo visto sono destinati ai dipendenti, ad i collaboratori, ai dirigenti, a liberi professionisti e soci delle aziende che li adottano e consentono ai loro fruitori di avere a disposizione un potere d’acquisto più ampio rispetto all’indennità di mensa corrisposta normalmente in busta paga, perché sono esenti da oneri previdenziali e fiscali.

Ma dove si possono spendere i buoni pasto Day? Nel paragrafo precedente, abbiamo rilevato che gli esercizi che accettano i buoni come modalità di pagamento per l’acquisto di prodotti alimentari – quindi sia in formato cartaceo che elettronico – sono bar, ristoranti e supermercati ma anche gastronomie, ipermercati, agriturismi, ittifurismi, spacci aziendali, punti di ristorazione che offrono servizio take-away.

I locali convenzionati per il pagamento con buoni pasto Day cartacei o elettronici in Italia sono oggi oltre 100.000, sparsi su tutto il territorio nazionale: qui è possibile fare spesa nei reparti alimentari e di gastronomia delle maggiori catene di supermercati.

Esselunga, ad esempio, ha attivato il servizio di acquisti con buoni pasto Day e Day Tronic in otto punti vendita: a Bologna, Casalecchio di Reno, Torino, Rivalta, Moncalieri, Roma (Esselunga quartiere Prenestino), Aprilia. La catena di supermercati ed ipermercati Simply accetta pagamenti con buoni pasto Day in tutte le varie formule esistenti (e quindi con valori diversi) – buoni pasto Day Oro, Day Consip BP6, Day classico, Day Passfood, Day Più, Day Up – in tutte le principali città italiane, al Nord, Centro e Sud egualmente.

La grande distribuzione, in generale, accetta ormai da diversi anni il pagamento di prodotti alimentari con buoni pasto Day e Day Tronic: Carrefour, Conad, Coop e Ipercoop, Auchan, Panorama sono solo alcune delle principali catene presso le quali è possibile presentare in cassa i  i buoni e “spenderli” per effettuare la propria spesa alimentare. Chiaramente, come visto, i buoni non sono cumulabili in misura superiore ad otto e, dal momento che sono intestati al possessore, non sono in alcun modo cedibili né riscattabili in denaro. Per avere informazioni sulla sull’acquisto di buoni pasto sia cartacei che elettronici Day è possibile contattare il numero verde 800834009.

Come trovare gli esercizi convenzionati con i Buoni Pasto Day 2018?

Ma come fare per scoprire con facilità e velocemente quali sono gli esercizi ed i punti vendita della grande distribuzione che accettano i buoni pasto Day? La risposta è semplice e quasi scontata: la tecnologia vi verrà in aiuto! Esiste infatti una app dedicata alla ricerca di negozi, ristoranti e supermercati convenzionati che accettano i buoni pasto Day. Si tratta della app Buoni Pasto Day, una applicazione sviluppata dall’azienda che produce e distribuisce i buoni, che mette a disposizione sia degli utenti Android che iOS una vera e propria mappatura delle strutture convenzionate in tutta Italia: self-service, bar, ristoranti e supermercati in cui i dipendenti dotati di buono pasto Day potranno consumare un pasto o acquistare prodotti gastronomici, pagando con buoni cartacei o Day Tronic.

La app è disponibile gratuitamente su iTunes e PlayStore ed è recentemente stata implementata in modo da permettere anche a persone affette da disturbi ed intolleranze alimentari – come i celiaci – di individuare, mediante specifici filtri, locali ed esercizi in cui vengono cucinati e venduti cibi a loro idonei, in modo da non “rovinarsi” il pranzo incappando nel posto sbagliato!

Inoltre, per i più “tradizionalisti” e per chi non ama le applicazioni da smartphone, Day mette a disposizione il sito internet Trovalocali.it, un sito web che permette di effettuare ricerche di esercizi che accettano i buoni Day  – si può infatti cercare, mediante filtri, il tipo di esercizio o locale di interesse (ad esempio: “sushi”, “ristorante etnico”, “supermercato Carrefour” ecc.) – in tutta Italia, per andare a “colpo sicuro”.

Info sull'Autore

Lascia Una Risposta