Buoni Pasto Lunch GM 2019: dove spenderli, esercizi convenzionati tra supermercati e negozi

Pubblicato il 23 Mar 2019 - 9:51pm di Lorenzo Antonelli

Tra i vari titoli di pagamento a tariffa agevolata ci sono i buoni pasto, un metodo conveniente che molte aziende hanno adottato negli ultimi anni per far fronte alla mancanza di una mensa interna e dotare ogni dipendente di un documento sostitutivo per mangiare e bere durante la pausa lavorativa risparmiando sul conto finale. Molte società propongono attualmente questo tipo di agevolazione e i buoni pasto Lunch GM sono sicuramente una delle  migliori soluzioni per creare un servizio sostitutivo della mensa aziendale, con possibilità di spenderli in negozi ed esercizi convenzionati. Andiamo quindi a vedere i contatti per rivolgersi alla Lunch GM chiedendo dei buoni pasto e quali sono le attività commerciali che ad oggi hanno stipulato una convenzione con questa azienda.

Dove spendere i buoni pasto Lunch GM

Con l’utilizzo di buoni pasto da esibire al momento del conto, ogni dipendente che ha bisogno di trovare un posto per bere e mangiare durante la pausa lavorativa può avvalersi di un servizio agevolato davvero molto conveniente. L’opportunità di poter risparmiare su un pasto a livello quotidiano è un aspetto importante del contesto professionale, soprattutto se a mancare è proprio una mensa interna all’azienda. I buoni pasto Lunch GM sono proprio una soluzione di questo tipo: recandosi in un esercizio ristorativo oppure in un negozio o supermercato convenzionato, il dipendente ha diritto ad esibire il titolo di pagamento agevolato tramite il quale effettua la transazione economica riferita al pasto consumato o al prodotto acquistato per mangiare. Sono migliaia le attività commerciali sul territorio nazionale che attualmente accettano i buoni Lunch GM e tra le varie tipologie di esercizi convenzionati troviamo ristoranti self service, supermercati, gastronomia, pizzerie, fast food e mense.

All’interno dei suddetti locali il dipendente che ha necessità bere e mangiare può dunque spendere i buoni pasto Lunch GM, avvalendosi del servizio con metodo di pagamento agevolato. Dal punto di vista strettamente economico, avere l’opportunità di poter usufruire di un servizio basato sul concetto del “ticket restaraunt” permette a chiunque lo utilizzi un risparmio concreto. Il valore del buono pasto Lunch GM è infatti esente da qualsiasi tipo di onere fiscale o previdenziale, aspetto che consente di ottenere un vantaggio rispetto all’indennità in busta paga. Inoltre è molto interessante il discorso inerente l’applicazione creata per usufruire in forma digitale dei buoni pasto Lunch GM, rendendo più veloce il momento della transazione economica e del pagamento. Ovviamente resiste la possibilità di scegliere anche il ticket cartaceo, utilizzato fino ai primi anni del nuovo millennio come unico metodo per esibire un buono pasto e ricevere una tariffa agevolata sul cibo degustato. Il fatto è che con il titolo elettronico, oltre ad aumentare la comodità per via della diminuzione dei tempi relativi al pagamento in cassa, vengono forniti servizi aggiuntivi pensati davvero su misura per tutte le esigenze del dipendente. I buoni pasto Lunch GM hanno dunque varie caratteristiche che li rendono spendibili in modo semplice all’interno di molti esercizi convenzionati, sia usufruendo del classico titolo cartaceo sia avvalendosi del servizio digitale con metodo di pagamento elettronico.

Buoni Pasto Lunch GM 2019: esercizi commerciali, supermercati e negozi convenzionati

Abbiamo dato uno sguardo alle varie modalità attraverso cui poter usufruire del servizio di “ticket restaurant”, soprattutto riguardo i punti vendita che fanno parte della categoria destinata al consumo di cibo e bevande. Ora passiamo invece ad analizzare in maniera più approfondita quali sono e dove si trovano gli esercizi convenzionati con Lunch Gm su tutta Italia, per capire bene se è possibile presentarsi in cassa esibendo i buoni pasto. Tra le molteplici attività commerciali disponibili ad accettare questo metodo di pagamento, spiccano soprattutto negozi dedicati al food and beverage e supermercati coinvolti nella grande distribuzione organizzata. Fanno parte del circuito convenzionato anche altri tipi di enti pubblici o privati, in particolare sedi istituzionali della pubblica amministrazione e società legate al trasporto pubblico a livello territoriale. I buoni pasto Lunch GM sono infatti basati su un metodo creato proprio per sopperire ad un’eventuale mancanza della mensa aziendale; di conseguenza le grandi sedi lavorative, in particolare quelle che registrano un elevato numero di dipendenti, tendono ad essere molto propense ad accettare convenzioni legata alla fornitura di buoni pasto negli uffici senza ovviamente gravare a livello fiscale sulle ritenute in busta paga. Guardando più da vicino l’elenco degli esercizi commerciali che attualmente hanno una collaborazione attiva con Lunch GM, una panoramica generale per stilare una mappa nelle maggiori città italiane può essere davvero utile al fine di rintracciare il negozio più vicino al posto di lavoro durante l’orario di pausa. In questo senso sul sito ufficiale dell’azienda dedicata al ticket restaurant è inserito un elenco completo da visionare, con un database che permette di ricercare i vari punti vendita aderenti al circuito Lunch GM in tutta Italia, inserendo località e tipologia di attività commerciale. A Milano sono circa 100 le attività commerciali convenzionate al servizio, situate in varie zone centrali o periferiche del capoluogo lombardo. Nella categoria dei supermercati o market presenti troviamo Aerre Alimentari in Via degli Imbriani 63, Bakery and Food in Via Mecenate 30, Cober a Via Giovanni da Procida 18, Gima in Piazza Freud 1, Lombardia Freezer Center in Viale San Michele del Carso 15, Prodotti Naturali a Via Cesare Correnti 10 e Tegos Alimentari in Via Famagosta 2. Se invece un dipendente che lavora all’interno di un’azienda milanese ha l’esigenza di consumare il suo buono pasto Lunch GM in un fast food, può recarsi presso vari negozi tra cui Erre Giemme in Piazza Santo Stefano 5, la Pasticceria Clivati in Viale Coni Zugna 57, il Porco Gnocco in Via Pietro Borsieri 5 o la paninoteca San Lorenzo in Via Pioppette 3.

Dirigendoci invece a Roma troviamo addirittura oltre 200 esercizi commerciali attivi nell’ambito dell’enogastronomia che hanno stipulato accordi di collaborazione con i buoni pasto Lunch GM attualmente in vigore. Per quanto riguarda i supermercati o market presenti nella Capitale, ci sono Ars Panis in Viale Parioli 95 E/D, Biosnack in Via della Scrofa 53, il Centralmarket Due in Via Anagnina 395, la Diesse 2010 in Via Casilina 769, Emmepiù in Viale Manzoni 40/44, Lupi Supermercati in Piazza Testaccio 21, SGM Supermercati in Via Alaria 1380 e il Vega 2016 in Viale Palmiro Togliatti 234. Non mancano ovviamente i fast food convenzionati che accettano buoni pasto Lunch GM, se un lavoratore romano ha desiderio di spendere la sua pausa pranzo consumando cibi in maniera veloce. In particolare è possibile recarsi presso l’Arthur in Via Tiburtina 1003, le Cinque Lune in Corso Rinascimento 89, Marven in Via della Panetteria 42 A e Voy Corporation in Via Marcantonio Colonna 30/32. Passiamo poi a rivolgere lo sguardo verso un’altra città molto importante e popolosa della nostra penisola, piena di aziende che operano sul territorio con un gran numero di sedi ed uffici. Anche a Napoli sono tantissimi gli esercizi commerciali che hanno scelto  di accettare Lunch GM come partner nel settore dei buoni pasto. Nel capoluogo campano è impossibile non indicare in particolare alcune attività ristorative specializzate nella cottura della pizza, vero simbolo enogastronomico della città partenopea da poter gustare a pranzo durante la pausa lavorativa. Troviamo nello specifico Pizzeria Donna Regina in Via Santi Apostoli 4, i F.lli La Bufala in Via Francesco Caracciolo 10, Rosso Pomodoro in Via Toledo 205, O’Cerriglio Taverna in Via Dante Alighieri 15/16. Oltre alle pizzerie non mancano di certo i bar, locali molto gettonati per via dell’ottimo caffè servito ai clienti. Con i buoni pasto Lunch GM ci si può recare presso La Veneziana in Via Alessio Mazzocchi 27/29, Caffetteria La Sapienza in Vico Luigi De Crecchio 8, il Bar della Fontana in Piazzetta Orticello a Loreto 38 e l’Infinity Cafè in Via Foria 19.

Molto interessante il discorso relativo agli esercizi commerciali che ad oggi hanno una collaborazione con Lunch GM dal punto di vista dei numeri per categoria: nell’elenco generale consultabile sul sito ufficiale dell’azienda attiva nel settore del ticket restaurant, si nota da subito una maggior presenza di supermercati e market, mentre i fast food convenzionati sono decisamente meno. Questo dato è abbastanza omogeneo se come criterio di valutazione si assume anche la redistribuzione geografica dei negozi attualmente in collaborazione attiva con Lunch GM. Chiaramente ciò che emerge dall’analisi appena descritta non consente di affermare con certezza che è più probabile trovare un supermercato convenzionato piuttosto che un fast food oppure un bar/pizzeria, ma di sicuro l’aspetto inerente le categorie di attività commerciali disponibili ad accettare i buoni pasto Lunch GM è da tenere in considerazione. Dal punto di vista del lavoratore dipendente o del libero professionista, come abbiamo avuto modo di constatare si ravvisano davvero molti vantaggi: dalla possibilità di avere un’ampia scelta riguardo le destinazioni da valutare come mete per il pranzo, fino al risparmio di tempo e denaro al momento del pagamento in cassa. In questo senso la nuova applicazione che offre servizi aggiuntivi ai buoni pasto Lunch GM risulta un vero punto di forza agli occhi dell’utente che ha necessità di trovare un luogo dove mangiare durante l’orario della pausa lavorativa. Avere l’opportunità di individuare il negozio o supermercato vicino alla sua posizione con le offerte di prezzo più convenienti è un vantaggio che fa la differenza, soprattutto se il tempo da dedicare al pranzo è ristretto e bisogna consumarlo velocemente.

Info sull'Autore

1 Commento finora. Sentitevi liberi di unirsi a questa conversazione.

  1. Alfonso 17 Giugno 2019 at 17:25 - Reply

    Aziende convenzionate a Taranto e provincia

Lascia Una Risposta