Calendario saldi 2016: date a Napoli, Torino e Palermo per le offerte invernali di gennaio

Pubblicato il 24 Dic 2015 - 9:22am di Ubaldo Cricchi

Inutile negarlo, quando inizia il periodo degli sconti anche quelli che non sono grandi amanti dello shopping non rimangono indifferenti alle vetrine ricche di promozioni: in questo articolo vediamo il calendario dei saldi invernali 2016 in alcune grandi e importanti città come Napoli, Torino e Palermo. In linea di massima in tutta Italia le date delle offerte di gennaio partono lo stesso giorno, ma ci sono alcune eccezioni.

Calendario saldi invernali 2016 a Napoli e Torino

A Napoli e provincia i saldi cominceranno il 5 gennaio: tutte i negozi, i centri commerciali e le boutique (ma anche gli outlet) potranno iniziare a proporre la loro merce a prezzi ribassati. Chi a Natale ha ricevuto in regalo qualche soldino avrà la possibilità di comprare l’oggetto dei suoi desideri ad un prezzo scontato, anche se la concorrenza sarà tanta: durante la stagione dei saldi i negozi vengono letteralmente assaliti, soprattutto nei primi giorni delle promozioni.

Anche a Torino le offerte invernali inizieranno alla vigilia della Befana: una splendida occasione per fare (o farsi) un regalo, un’ultima coccola prima di lasciare il periodo delle feste. Per quanto riguarda invece il termine della stagione dei saldi invernali 2016, il calendario di Napoli e Torino è leggermente diverso: nel capoluogo campano gli sconti termineranno il 15 marzo, mentre in quello piemontese la fine delle promozioni è stata fissata al primo marzo.

A Palermo gli sconti iniziano prima: le date

Gli abitanti di Palermo invece possono dare sfogo alla loro voglia di shopping con qualche giorno d’anticipo: in Sicilia la stagione dei saldi invernali 2016 inizia un po’ prima rispetto al resto d’Italia. Dal 2 gennaio inizierà la caccia ai prodotti scontati e non è difficile prevedere lunghe file alle casse delle boutique più rinomate e dei centri commerciali. Comunque chi non ama i negozi molto affollati ha tempo fino al 15 marzo: magari aspettando troppo non riuscirà a comprare esattamente quello che cerca, ma non è da escludere che anche tra gli ultimi pezzi rimasti si possa trovare qualcosa di estremamente interessante.

Shopping senza brutte sorprese? Ecco come fare

saldi invernali 2016Naturalmente, come ogni volta che viene comunicato il calendario dei saldi, vengono riproposti gli utilissimi consigli per godersi al meglio il periodo delle offerte ed acquistare senza incorrere in antipatiche sorprese. Quando si fa shopping durante il periodo delle promozioni si deve fare attenzione ad alcune cose: prima di tutto il prezzo (se non sono chiari il prezzo originale e la percentuale di sconto è sempre meglio chiedere chiarimenti), le condizioni del capo (anche se i negozianti sono tenuti a cambiarlo) e le etichette (devono essere presenti sia quella della manutenzione che quella della manutenzione). Inoltre bisogna sapere che il negoziante che di solito accetta i pagamenti con la carta di credito deve farlo anche con la merce in saldo; i prezzi esposti sono vincolanti e la merce a prezzo scontato deve essere separata da quella che non è in promozione.

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta