Cantanti Sanremo 2016 e canzoni: elenco partecipanti e brani dei Campioni “Big” e Giovani in gara al Festival

Pubblicato il 26 Gen 2016 - 8:56am di Redazione

Sanremo 2016Sanremo 2016 è ormai alle porte e si fanno sempre più incessanti le voci riguardo i favoriti tra i Campioni in gara. La programmazione delle serate canore ed il regolamento del Festival sono ormai noti, per questo motivo pubblico e critica, in attesa di poter ascoltare le canzoni in gara, si interrogano su chi sarà il futuro vincitore della 66° edizione della kermesse più amata (ed al contempo odiata) d’Italia. A rispondere ci pensano i bookmakers.

Sanremo 2016, tutte le canzoni dei 20 Campioni in gara

Partiamo innanzitutto dalla descrizione dettagliata dei Campioni (e delle canzoni) che si alterneranno sul palco dell’Ariston tra martedì 9 e sabato 13 febbraio 2016:

Deborah Iurato e Giovanni Caccamo (con la canzone Via da qui) – La prima è stata vincitrice di una seguitissima edizione del programma Amici di Maria de Filippi, il secondo ha invece vinto la passata contesa tra le Nuove Proposte. Dalla loro collaborazione non potrà che nascere un duetto all’insegna del bel canto e della buona musica.

Noemi (con la canzone La borsa di una donna) – Dopo aver da poco concluso la sua esperienza con il programma di Rai Due “The Voice”, la “rossa cantante” prova anche quest’anno a vincere tra i Big, con un brano dal sicuro impatto emotivo.

Alessio Bernabei (con la canzone Noi siamo infinito) – Conclusasi l’esperienza con i Dear Jack, Alessio vuole dimostrare di che pasta è fatto proponendo una canzone che piacerà sicuramente alle sue innumerevoli fans.

Enrico Ruggeri (con la canzone Il primo amore non si scorda mai) – Basta il curriculum di Enrico Ruggeri per sottolineare l’importanza della sua presenza sul palco dell’Ariston. Testo e musica verranno certamente apprezzati da critica e pubblico.

Arisa (con la canzone Guardando il cielo) – Già vincitrice di un Festival, Arisa prova a riconfermarsi anche quest’anno, certa dell’appoggio dei suoi followers; la cantante è difatti seguitissima su Facebook.

Rocco Hunt (con la canzone Wake Up) – Anch’egli vincitore di un Sanremo Giovani, il rapper salernitano ha saputo ritagliarsi un posto d’onore nel cuore dei suoi concittadini più giovani. Nu juorno buono (sua più famosa canzone) è forse tra le hit più ascoltate tra quelle presentate nelle precedenti edizioni di Sanremo.

Dear Jack (con la canzone Mezzo respiro) – Per un Alessio Bernabei che va via, un Leiner Riflessi arriva in soccorso della band, rimasta per alcuni tempi senza frontman. Il gruppo, salito alla ribalta grazie all’aiuto di Maria de Filippi, vorrà dimostrare di poter competere anche senza il suo precedente vocalist, anch’egli presente in gara.

Stadio (con la canzone Un giorno mi dirai) – Così come per Enrico Ruggeri, anche per gli Stadio non bastano parole a descriverne la portata dal punto di vista musicale. La canzone proposta rispetterà quasi sicuramente gli eccellenti standard della band, sempre pronta a rinnovarsi per rimanere al passo coi tempi.

Lorenzo Fragola (con la canzone Infinite volte) – Il cantante siciliano, vincitore di una passata edizione di X-Factor, ha più volte mostrato di poter dire la sua tra i cantanti emergenti. Con la sua Fuori c’è il sole (hit estiva) ha fatto ballare e sognare migliaia di ragazze che ora lo seguiranno in questa sua nuova eccitante avventura.

Annalisa (con la canzone Il Diluvio Universale) – Anch’ella proveniente dal talent-show di Maria de Filippi, Annalisa, dopo una lunga gavetta, ha sorpreso tutti, con canzoni estremamente orecchiabili e radiofoniche. Potrebbe essere questa la volta buona per la sua definitiva consacrazione?

Irene Fornaciari (con la canzone Blu) – Figlia del celebre Zucchero, Irene non partecipa all’Ariston per la prima volta. Le edizioni del 2010 e del 2012 l’hanno infatti già vista protagonista sul famoso palcoscenico ligure.

Neffa (con la canzone Sogni e nostalgia) – Giovanni Pellino (questo il suo vero nome) ha saputo più volte reinventarsi, apportando innovativi sounds alla sua apprezzatissima musica. Tra le canzoni più famose citiamo La mia signorina, regina dell’estate 2001.

Zero Assoluto (con la canzone Di me e di te) – Negli anni passati il duo formato da Thomas De Gasperi e Matteo Maffucci ha collezionato decine di successi, ancora oggi canticchiati dagli ex teenagers. Con la partecipazione al Festival di Sanremo 2016 provano dunque a tornare alla ribalta, presentando un nuovo coinvolgente brano.

Dolcenera (con la canzone Ora o mai più) – Prima dark e poi lady, Dolcenera ha più volte scalato le classifiche grazie alle sue indiscutibili doti canore ed al suo incommensurabile talento al piano. Proverà a anche lei, così come i suoi rivali a conquistare il primo ambitissimo posto.

Clementino (con la canzone Quando sono lontano) – Anch’egli campano ed anch’egli rapper, Clementino imbastirà un duro scontro col suo “figlioccio” Rocco Hunt, sfidandolo a colpi di rime e frasi al veleno.

Patty Pravo (con la canzone Cieli immensi) – Indiscutibile pezzo di storia della musica leggera italiana, Patty Pravo si presenta all’Ariston per dimostrare di possedere ancora le doti che l’hanno resa icona d’eleganza e savoir-faire negli scorsi decenni.

Valerio Scanu (con la canzone Finalmente piove) – Valerio viene da un’indimenticabile esperienza all’Isola dei Famosi, che l’ha temprato nello spirito e nell’animo. Già vittorioso con Per tutte le volte che, Scanu ci riprova a Sanremo 2016 confezionando un brano che probabilmente rispecchierà il suo nuovo credo musicale, maggiormente eclettico ed audace.

Morgan con i Bluvertigo (con la canzone Semplicemente) – Vera e propria sorpresa del Festival, Morgan farà certamente parlare di sé. Il suo ritorno con i Bluvertigo segnerà un nuovo passo nella sua altalenante carriera, fatta di eccessi, ma anche di profonde soddisfazioni.

Francesca Michielin (con la canzone Nessun grado di separazione) – Amata dagli adolescenti, Francesca è maturata nella voce come nella personalità. La sue giovane età l’ha probabilmente penalizzata negli anni scorsi, ma le fruttuose collaborazioni con Fedez, hanno fatto sì che dimostrasse a tutti le sue indiscutibili capacità.

Elio e Le Storie Tese (con la canzone Vincere l’odio) – Partono sempre come outsider, ma conquistano ogni volta gli applausi della critica. Il gruppo musicale più strambo sulla scena musicale italiana saprà ancora una volta sorprenderci, tra divertenti gags e colorati costumi.

I nomi delle Nuove Proposte ed i Big favoriti di Sanremo 2016

AnnalisaAl momento i favoriti (almeno secondo le quote antepost vincente di Eurobet) sono Annalisa, Lorenzo Fragola ed Elio e Le Storie Tese. Ultimo classificato nella speciale graduatoria è Neffa la cui vittoria è quotata a 51 volte la posta.

Per quanto riguarda le nuove proposte, i cantanti in gara (saggiamente selezionati da una commissione musicale presieduta da Carlo Conti) saranno: Chiara dello Iacovo (Introverso), Cecile (N.E.G.R.A.), Michael Leonardi (Rinascerai), Francesco Gabbani (Amen), Ermal Meta (Odio le favole), Irama (Cosa resterà), Miele (Mentre ti parlo) e Mahmood (Dimentica).

Chi vincerà tra i Campioni e le Nuove Proposte di Sanremo 2016 solo il tempo potrà rivelarcelo; ciò che più importa però, è che le cinque serate risultino divertenti, coinvolgenti e competitive, così come già accaduto in passato grazie alle sagge scelte del fantasioso conduttore toscano.

Info sull'Autore

2 Commenti finora. Sentitevi liberi di unirsi a questa conversazione.

  1. Francesca 28 gennaio 2016 at 16:41 - Reply

    Ma Rocco Hunt é salernitano !

    • Daniele Celli 28 gennaio 2016 at 17:40 - Reply

      Grazie mille per la correzione!

Lascia Una Risposta