Carnevale Venezia 2018: date, maschere, immagini, musica, programma completo e noleggio costumi

Pubblicato il 11 Gen 2018 - 7:15pm di Giacinta Carnevale

Sabato 27 gennaio si aprirà ufficialmente il Carnevale di Venezia 2018 che vedrà ancora una volta un ricco programma con eventi e spettacoli per grandi e piccoli. Anche quest’anno saranno in molti ad arrivare in laguna per ammirare le maschere più belle d’Italia e la suggestiva sfilata in gondola sul Canal Grande. A seguire troverete tutte le informazioni utili riguardanti il calendario completo con date, immagini e anche su dove noleggiare i costumi. 

Carnevale Venezia 2018, cosa fare in laguna dal 27 gennaio al 13 febbraio: calendario eventi

Archiviate le feste natalizie già da diversi giorni, cresce già l’attesa per un’altra festività particolarmente sentita nella nostra penisola: quella del carnevale. In Italia infatti ogni anno si celebrano alcuni tra i più antichi e storici carnevali del mondo. Tra questi quello che aprirà i battenti con largo anticipo anche in questo 2018 il Carnevale di Venezia. Si tratta di una delle festività più allegre e suggestive da vivere in laguna e da anni attira sempre milioni di persone che arrivano nella cittadina veneta per ammirare le più belle maschere d’Italia. Come anticipato, quello di Venezia è senza dubbio il Carnevale più famoso della nostra penisola ed ha una risonanza a livello mondiale tanto da portare visitatori da ogni paese del globo.

Quest’anno secondo il calendario il Carnevale 2018 prende ufficialmente giovedì 8 febbraio e si chiude il 13, giorno di martedì grasso. Tuttavia come spesso accade, in diversi città italiane ha inizio in anticipo. A Venezia i festeggiamenti infatti partiranno già sabato 27 gennaio ed è stato annunciato un ricco programma di eventi. Lo slogan ed il tema principale del Carnevale di Venezia 2018 sarà lo stesso della passata edizione,“Creatum Vanity (Af)fair”, ossia un Carnevale tra vanità e bellezza. Per il terzo anno consecutivo la direzione artistica della manifestazione è stata affidata a Marco Maccapani che proverà ancora una volta a mettere in risalto tutte quelle che sono le tradizioni popolari del Carnevale di Venezia.

In Piazza San Marco verranno riprodotte scene tipiche della vita veneziana di un tempo: gli artigiani mostreranno passo dopo passo come veniva costruita una gondola e sarà un lavoro che durerà undici giorni, saranno inoltre realizzate maschere e altri oggetti. Sul fondo della piazza poi sarà allestito non un semplice palco ma un ponte che è stato utilizzato già per un’opera messa in scena al celebre Teatro La Fenice. Scopriamo ora quali saranno nel dettaglio tutti gli eventi e gli spettacoli in programma per il Carnevale di Venezia 2018.

Il 27 e 28 gennaio il Carnevale Venezia 2018 si aprirà con la Festa Veneziana sull’Acqua a Rio di Cannaregio

Come vi abbiamo già anticipato in precedenza, i festeggiamenti del Carnevale di Venezia 2018 avranno inizio sabato 27 gennaio. Ad inaugurare ufficialmente la nuova edizione sarà come sempre la tradizionale Festa Veneziana sull’Acqua che si tiene sul Rio di Cannaregio a partire dalle ore 18. Per l’occasione quest’ultimo si trasformerà in un vero e proprio palcoscenico d’acqua dove verrà allestito lo spettacolo della Compagnia Nu’art che ogni anno riesce a catturare l’attenzione di migliaia di spettatori

Durante l’evento si potranno ammirare moltissime strutture galleggianti che metteranno in mostra sull’acqua proprio il tema principale di quest’edizione del Carnevale 2018 ovvero la bellezza, il mare e la vanità. A creare poi un’atmosfera unica e magica saranno i colori e la musica che accompagneranno l’intera messa in scena. Un evento davvero imperdibile e gratuito che richiamerà anche quest’anno migliaia di turisti e visitatori da ogni parte d’Italia e d’Europa. La Festa Veneziana sull’Acqua sarà come sempre suddivisa in due parti: la prima che andrà appunto in scena il sabato con lo spettacolo delle 18 e la replica che si terrà alle 20, e la seconda parte che si svolgerà domenica 28 gennaio alle ore 11.

Per quanto riguarda la seconda parte della celebre Festa Veneziana sull’Acqua, ci sarà il corteo acqueo del Coordinamento Associazioni Remiere Voga alla Veneta che partirà da Punta della Dogana e attraverserà tutto il Canal Grande fino ad arrivare a Rio di Cannaregio. Una volta che le imbarcazioni saranno arrivate, verranno aperti diversi stand eno-gastronomici a cura di A.E.P.E.(Associazione Esercenti Pubblici Esercizi) dove i visitatori potranno gustare tutti i sapori della cucina veneziana. Non mancheranno poi i tradizionali dolci di Carnevale come le fritole ed i galani. Ad accompagnare l’arrivo del corteo acqueo ci sarà musica ed animazione per bambini.

Gli appuntamenti più attesi del Carnevale di Venezia 2018: il Volo dell’Angelo e la Festa delle Marie

Uno degli appuntamenti più attesi e importanti del Carnevale di Veneziaè senza dubbio la Festa delle Marie in programma sabato 3 febbraio alle ore 14 e 30. L’evento appartiene alla tradizione carnevalesca della città lagunare che ricorda l’omaggio che il Doge portava annualmente a dodici bellissime ragazze veneziane che ricevevano così in dono per il matrimonio i gioielli dogali. Durante la Festa delle Marie si terrà una sfilata storica che partirà da San Piero di Castellopercorrerà via Garibaldi e Riva degli Schiavoni e giungerà sul palco di Piazza San Marco. Qui poi alle ore 16 si terrà la presentazione ufficiale delle 12 ragazze che concorreranno al titolo di Maria del Carnevale 2018 la cui incoronazione è in programma martedì 13 febbraio.

Il programma di sabato 3 febbraio avrà però inizio già dalla mattina alle ore quando il pubblico presente potrà ammirare da vicino le tradizionali maschere veneziane che parteciperanno al Concorso per la Maschera più bella. Anche per questa edizione il Carnevale di Venezia 2018 saranno i visitatori a decretare i vincitori giornalieri attraverso un meccanismo di votazione ad eliminazione diretta che coinvolgerà l’intera piazza. Tutte le maschere che vinceranno nelle giornate da giovedì 8 a sabato 10 febbraio potranno accedere direttamente alla finale in programma domenica 11. A chiudere il programma di sabato 3 febbraio sarà la cena e il ballo di gala ufficiale del Carnevale di Venezia 2018 che avrà luogo dalle 21 alle 23 e 55 nella splendida e maestosa cornice di Palazzo Ca’ Vendramin Calergi. L’evento sarà ospitato nelle bellissime sale rinascimentali dello storico palazzo veneziano che affaccia sul Canal Grande e dove visse il grande musicista Richard Wagner. Il menù della cena sarà proposto dai cuochi del Ristorante Wagner e la serata sarà animata da spettacoli e performance artistiche.

Nella giornata di Giovedì Grasso invece sempre a Piazza San Marco dalle ore 14 alle 17 e 30 si terrà la 4ª edizione della ballata delle Maschere con “Il Taglio della Testa al Toro” organizzato dalla “Compagnia L’Arte dei Mascareri”. In questa occasione viene reinterpretato un antico aneddoto sul Giovedì Grasso dell’anno 1162 che celebra la vittoria del doge Vitale Michiel II sul Patriarca Ulrico di Aquileia con i 12 Feudatari ribelli. Per ricordarlo ogni anno i successori del Patriarca dovevano inviare al Doge in carica un toro, 12 maiale in carne e 12 pani. Questi poi venivano presi in giro in piazza con un rituale che terminava con il taglio della testa del toro. Gli animali poi venivano macellati e cucinati ed offerti durante i banchetti tra nobili, clero, popolo e carcerati. Tutti coloro che vorranno partecipare all’evento dovranno presentarsi in maschera, possibilmente scegliendo tra quelle delle tradizione veneziana.

Infine un altro degli eventi più attesi del Carnevale di Venezia 2018 è quello in programma domenica 4 febbraio alle ore 12 in Piazza San Marco. Qui si terrà la suggestiva manifestazione del Volo dell’Angelo che anche in questo caso rievoca un altro antico omaggio al Doge. L’evento sarà trasmesso dai media di tutto il mondo e vedrà la vincitrice del titolo Maria del Carnevale 2017, Elisa Costantini, lanciarsi in un suggestivo ed emozionante volo dalla cima del Campanile di San Marco fino ad arrivare al centro della Piazza. Ad accoglierla nel parterre ci saranno moltissimi gruppi in maschera. Il suo abito sarà confezionato dall’Atelier Stefano Nicolao mentre le acconciature saranno opera dell’Hairstylist “Monika e Umberto” ed il trucco invece di Francesca Chiozzotto. Per il programma completo del Carnevale di Venezia 2018 vi invitiamo a consultare il sito internet ufficiale www.carnevale.venezia.it.

Carnevale Venezia 2016

Carnevale Venezia 2018, dove noleggiare costumi e maschere in laguna o sui siti online specializzati

In occasione del Carnevale di Venezia 2018 saranno oltre 50 mila le persone che arriveranno in laguna per prendere parte ai tanti eventi e spettacoli in programma quest’anno. La maggior parte dei visitatori, provenienti da ogni parte d’Italia e del mondo, sceglie di vivere a pieno questa festività e si mette alla ricerca del costume e della maschera da indossare. A differenza degli altri carnevali d’Italia, quello di Venezia è famoso per le sue tradizionali maschere realizzate dagli artigiani del luogo.

Tra quelle più famose ci sono senza dubbio la Bauta, indossata sia dagli uomini che dalle donne, ed il Medico della Peste, che è una maschera autentica in quanto indossata dai medici all’epoca della peste a Venezia quando visitavano gli appestati. Altra maschera storica veneziana è la Gnaga che ha sembianze da gatta e va indossata con un cesto di vimini sotto al braccio come simbolo di appartenenza al popolo.

A Venezia sono ormai pochi gli Atelier che ancora realizzano le vere maschere veneziane tipiche del ‘700 e dove ancora oggi si possono noleggiare i costumi da indossare durante il Carnevale. Tra questi c’è il Venice Atelier gestito dalla signora Flavia e dalla sua famiglia. Per chi volesse noleggiare una delle maschere tradizionali, l’atelier oltre alla vendita diretta in negozio permette di prendere vestiti e maschere anche su Ebay. Altro Atelier conosciuto è “Sogno Veneziano” che dà la possibilità di noleggiare i tradizionali costumi veneziani provandoli in negozio e poi riceverli direttamente presso l’Hotel dove si alloggia. Per maggiori informazioni vi invitiamo a scrivere una mail al seguente indirizzo: sognovenezianoatelier@gmail.com.

Info sull'Autore

Aspirante giornalista, la mia passione per la scrittura nasce fin dai tempi del liceo. Attualmente sono redattrice delle sezioni Cinema e Spettacolo, Musica e Moda e Cultura di CorrettaInformazione.it. Tra le cose che amo ci sono il calcio, la musica, le serie tv ed il cinema.

Lascia Una Risposta