Costo test Covid 2022: tampone rapido in farmacia, molecolare, COI e sierologico

Pubblicato il 13 Ago 2022 - 1:51pm di Alessandra Corbo

Molto ha fatto parlare l’accordo tra il Governo e le farmacie per i prezzi calmierati dei test Covid. Vediamo quindi quanto costano adesso le diverse tipologie di tamponi: rapido, molecolare, sierologico e COI. 

Costo del tampone rapido Covid-19 in farmacia: prezzo intero e ridotto 2022

Durante le primissime fasi della pandemia, la situazione, per tante ragioni, è apparsa decisamente fuori controllo. Per effettuare un tampone i prezzi cambiavano di farmacia in farmacia e anche tra regione e regione la differenza di prezzo era decisamente molto evidente. Ad un certo punto però è diventato necessario procedere a calmierare i prezzi dei tamponi poiché i cittadini con sempre più frequenza si sono dovuti sottoporre all’esecuzione dei test di tracciamento del virus. pertanto la manovra attuata dalle politiche di governo è stata quella di agevolare i cittadini abbattendo i costi di un esame che necessariamente, almeno prima del vaccino, era necessario eseguire per contenere il diffondersi della pandemia.

I prezzi calmierati dei test rapidi eseguiti in farmacia da personale sanitario addetto, prima della fine dello stato emergenziale sono stati:

  • 15 euro per gli over 18 anni;
  • 8 euro per i minorenni (12-18 anni non compiuti); con 7 euro di contributo corrisposto alle farmacie da parte dell’Amministrazione Pubblica.

La differenza si è fatta sentire, visto che prima di questa misura, il prezzo medio di un tampone rapido eseguito in farmacia era:

  • 22 euro per gli adulti;
  • 15/13 euro per i minorenni.

Adesso che la misura di calmieramento non è più in atto la situazione è nuovamente cambiata e le farmacie hanno diversificato nuovamente il costo medio di un tampone rapido, soprattutto per i minorenni.

Secondo un’indagine di Altroconsumo, eseguita su un campione di 111 farmacie italiane – da nord a sud – il prezzo di un tampone rapido per gli adulti è rimasto mediamente intorno ai 15 euro e solamente in una piccola percentuale di farmacie – più precisamente in alcune farmacie di Milano – il prezzo è tornato a 22 euro.

Più diversificata è l’attuale situazione dei prezzi dei tamponi per i ragazzi: in tutta Italia, i prezzi vanno dagli 8 ai 20 euro, con una media di 12/13 euro. circa il 30% delle farmacie continua ad applicare il prezzo di 8 euro (pur non essendo più previsto il contributo dall’Amministrazione), mentre il restante 70% delle farmacie si è assestato intorno a 15 euro, allineando quindi il costo dei tamponi per ragazzi a quello dei tamponi per adulti.

Infine, una menzione per i kit domestici, poiché rientrano nella tipologia dei test rapidi. I kit dei tamponi casalinghi si possono eseguire direttamente a casa con una buona percentuale di accuratezza, anche se, è preferibile affidarsi ad altre tipologie di test. I kit possono essere acquistati direttamente in farmacia e il loro costo si aggira tra i 6 e gli 8 euro.

Costo test molecolare Covid 2022

Attualmente il test più sicuro e affidabile tra tutti quelli in circolazione è il test molecolare, poiché viene eseguito prelevando un campione oro-rino-faringeo. Il campione viene poi analizzato in laboratorio e sottoposto a diverse procedure di tracciamento, pertanto l’affidabilità del risultato è pari al 99,99%. Questo fattore spiega l’elevato costo di un tampone molecolare. Naturalmente a seconda del laboratorio  e della regione di riferimento il prezzo può cambiare di alcune decine di euro.

I tamponi molecolari possono essere eseguiti in una struttura privata o altrimenti in una struttura pubblica. Nella seconda possibilità i tamponi vengono eseguiti presso un qualsiasi ospedale della propria città, nell’apposita area adibita, presentando la ricetta del proprio medico curante, così facendo non si dovrà pagare niente. Nel caso in cui il tampone molecolare venisse eseguito in un laboratorio privato il costo è piuttosto elevato. 

Generalmente, il costo di un tampone molecolare va dai 50/55 euro ai 90/100 euro, con un prezzo medio di 77 euro circa.    

Costo test sierologico per Covid-19

Discorso differente invece va fatto per il test sierologico. A differenza degli altri test il sierologico consente di rilevare la presenza di anticorpi verso il virus all’interno del sangue. Si tratta di un test che serve a comprendere se si è contratto il virus artefice dell’infezione e qual è il grado di immunizzazione che il corpo ha raggiunto. Si tratta di un test utile ma controverso, poiché non sempre consente di ottenere un risultato certo e definitivo, inoltre, se eseguito a troppi mesi di distanza dall’eventuale contagio, il risultato non è più attendibile. Anche in questo caso il test può essere eseguito in una struttura privata oppure in una pubblica.

Nel caso in cui il test venisse eseguito in una struttura pubblica, occorrerà procedere come di consueto con la ricetta del proprio medico di base; diversamente, se il test verrà eseguito presso una struttura privata occorrerà provvedere a pagare il costo della prestazione costerà all’incirca tra i 30 e i 40 euro

Costo di un tampone COI per Covid-19

Infine, l’ultima tipologia di tampone che può essere eseguita in farmacia è il tampone antigenico COI (Cut Off Index). Si tratta di un tampone di ultima generazione che consente non solo di rilevare la presenza del virus, ma anche di quantificare la carica virale attraverso un indice di riferimento. Concretamente funziona come un tampone antigenico rapido, ma è molto più affidabile e rapido nella risposta. Un altro enorme vantaggio è dato dal fatto che il costo del tampone di seconda generazione è uguale a quello di un tampone antigenico tradizionale: in questo modo si potrà usufruire di uno strumento di tracciamento molto più efficace al costo di un tampone normale. Anche in questo caso sarà sufficiente recarsi in farmacia per eseguire un tampone e COI e dopo pochi minuti si otterrà il referto.   

Info sull'Autore

Lascia Una Risposta