Costumi da bagno, i trend della Moda Estate 2016: i modelli di tendenza per donna e uomo

Pubblicato il 13 Apr 2016 - 9:01am di Ubaldo Cricchi

La primavera è ormai entrata nel vivo e, anche se mancano ancora un po’ di mesi alle tanto meritate ferie estive, c’è già chi pensa ad una bella vacanza al mare; in alcune località i prossimi ponti del 25 aprile e del primo maggio potranno essere delle ghiotte opportunità per fare la prima visita alle spiagge: quali costumi da bagno si devono indossare per seguire la moda primavera estate 2016?

Gli stili dell’estate 2016

Cerchiamo di andare oltre i timori relativi alla prova bikini (a proposito, si fa ancora in tempo a perdere un po’ di peso dopo le recenti abbuffate) e l’eterna spaccatura tra chi preferisce il bikini o il costume intero. Secondo le previsioni dell’esperto di trend David Shah quest’anno sulle spiagge saranno principalmente quattro le correnti di tendenza:

  • Jungle Fever, caratterizzato da un miscuglio euforico ispirato alle ambientazioni del Continente Nero. I pattern a contrasto e i colori acidi sono due delle caratteristiche più importanti di questo stile.
  • Rave Couture, una celebrazione della pop art sofisticata ed elegante; le illusioni ottiche e i motivi in banco e nero (affiancati da tenui colori metallici) sono i protagonisti
  • Memphis Sport: umorismo, colore e fantasia sono gli aspetti cardine di questo stile, che dà ampio spazio ai tessuti tecnici e ai modelli da competizione caratterizzati da stampe giocose con accostamenti tra forme geometriche e disegni.
  • Brutal Glam, lo stile per le donne energiche e aggressive con un occhio al futuro e alle ambientazioni intergalattiche: il nero e l’argento fanno da sfondo a colori freddi e cosmici.

Fasce e reggiseni sportivi: i trend dei costumi da bagno per donna

costumi da bagno estate 2016Vediamo ora quali saranno i modelli di costumi da bagno di tendenza per la moda primavera estate 2016. Sulle spiagge domineranno i reggiseni a fascia (basta osservare le collezioni di Marysia e Miss Bikini Luxe), ma tornerà attuale anche il trikini. Ogni anno si sente dire che ci sarà un forte recupero del costume intero, ma anche quest’anno il primato del bikini non verrà messo in discussione. L’intero viene preferito in altre situazioni (terme e Spa per esempio), ma sulle spiagge non si vedrà molto spesso. Concentriamoci quindi su quali saranno i modelli di due-pezzi più in voga nella prossima estate.

Verranno particolarmente apprezzati i costumi da bagno in stile sportivo, quelli caratterizzati da un reggiseno in perfetto stile olimpionico con decolletè coperto e singola stringa al centro della schiena. H&M, Mara Hoffman e Mikoh sono solo alcune delle firme che puntano forte su questo tipo di costume. Si conquisteranno una buona visibilità anche i bikini con volants e quelli con le coppe preformate. Per chi non ama particolarmente la simmetria c’è sempre la possibilità di optare per i top monospalla (Fendi e Parah li hanno proposti nelle loro collezioni). Il classico bikini a triangolo comunque continuerà ad avere successo, anche perché la possibilità di allacciarlo in vari modi lo rende particolarmente versatile e adatto a raggiungere una tintarella praticamente perfetta: puntano forte su questi modelli Calzedonia, Yamamay, Victoria’s Secret e tante altre firme importanti.

I modelli di tendenza per uomo: slip o boxer?

Fasce, bikini, costume intero…ma i maschi? Anche per gli uomini c’è un vero e proprio duello senza tempo, quello tra chi preferisce gli slip e chi invece si trova più a suo agio con i boxer. La scelta dipende molto dai gusti personali e dallo stato di forma. Il più delle volte gli slip, che consentono di prendere meglio la tintarella, vengono proposti in tinta unita (anche se Calzedonia ha messo in catalogo modelli con righe e profili a contrasto e nella collezione di Neil Barrett ci sono slip ornati da fulmini); sui parigamba, che rispetto agli slip sono leggermente più coprenti, c’è più spazio per la fantasia, come testimoniano i modelli di Tommy Hilfiger. Ma a livello di fantasia i boxer da mare sono imbattibili: ovviamente ci sono anche i modelli tinta unita, soprattutto nelle tonalità pastello che rappresentano la tendenza della moda primavera estate 2016, ma vanno fortissimo anche quelli con trama geometrica (O’Neill), quelli con l’effetto sfumato (Asos) o quelli con ricami a contrasto (Superdry).

costumi da bagno estate 2016 uomo

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta