Di Padre in Figlia, anticipazioni e trama della nuova fiction di Rai Uno con Cristiana Capotondi e Matilde Gioli

Pubblicato il 5 Apr 2017 - 9:51am di Patrizia Monaco

Anticipazioni puntate e trama di Di Padre in Figlia, nuova fiction di Rai Uno con Cristiana Capotondi. Ecco quando inizia e chi c’è nel cast.

Di Padre in Figlia, la fine del patriarcato nella nuova fiction di Rai Uno

Negli ultimi giorni vi sarà di certo capitato di imbattervi negli spot pubblicitari di Rai Uno che annunciano l’imminente partenza di una nuova fiction, ovvero Di Padre in Figlia. Non è certo un mistero che la rete ammiraglia punti sempre più sulla realtà delle fiction, e se fino a qualche anno fa a dominare era esclusivamente Un Medico in Famiglia, ad oggi le cose sono parecchio cambiate. Basti pensare che, solo lo scorso anno, almeno quattro o cinque fiction sono state capaci di conquistare una massiccia parte di telespettatori, registrando dati di ascolto ben al di sopra di ogni più rosea previsione. A breve ripartirà, ad esempio, quel Tutto Può Succedere che, grazie alle interpretazioni di attori come Pietro Sermonti e Matilda De Angelis, ha portato con mano il pubblico a conoscere la famiglia Ferraro, appassionando gente di ogni età, puntata dopo puntata.

Trama e anticipazioni puntate, nel cast anche Cristiana Capotondi e Matilde Gioli

Anche seguendo Di Padre in Figlia avremo modo di conoscere una realtà famigliare, quella dei Franza, ma l’aria che respireremo non sarà affatto la stessa. Ci troviamo negli anni ’50, ed il capofamiglia dei Franza è Giovanni, produttore di grappa, un uomo che non sempre sarà in grado di rispettare sua moglie ed i suoi figli. Per certi versi, le cose andranno ulteriormente a peggiorare quando la moglie di Giovanni partorirà due gemelli, tra cui il maschietto che lui desiderava tanto. Anche se non presente al momento del parto (in quel momento si trovava in un luogo non molto raccomandabile), Giovanni dedicherà la sua attenzione negli anni a venire, quasi esclusivamente al suo bambino, il tanto atteso erede dell’azienda di famiglia.

A risentirne di più sarà Maria Teresa, la quale soffrirà per la lontananza della figura paterna. Con uno sbalzo temporale, Di Padre in Figlia ci porta avanti di un decennio, a quando cioè Maria Teresa si diploma e sogna di andare all’Università. Per quanto Giovanni sia contrario a questa possibilità, verrà man mano convinto dalle parole di sua moglie. Maria Teresa però, non dovrà fare i conti soltanto con i suoi genitori, ma anche con sua sorella, “colpevole” di averle rubato il ragazzo amato. Nel frattempo, nell’azienda di famiglia le cose non procedono benissimo, soprattutto a causa del carattere di Giovanni che si ritroverà a discutere in maniera pesante con il suo socio.

Non vi sveliamo di più, convinti che già da questa breve premessa vi sia venuta voglia di seguire Di Padre in Figlia, fiction diretta da Riccardo Milano ed il cui soggetto è firmato da Cristina Comencini. La famiglia Franza sarà protagonista di diversi intrighi ma ciò che appassionerà maggiormente il pubblico di Rai Uno, sarà la scalata sociale di una donna, Maria Teresa, pronta ad incidere nella storia il suo nome e quello della sua famiglia. Tra musiche del passato, scenari d’epoca ed una sceneggiatura avvincente, quella di Di Padre in Figlia si preannuncia come una fiction di grande successo, complice anche il talento dei suoi interpreti principali. Vedremo infatti all’opera Cristiana Capotondi (Maria Teresa Franza), Alessio Boni (Giovanni Franza) e Stefania Rocca (moglie di Giovanni), ma anche Alessandro Roja, Matilde Gioli, Francesca Cavallin e Denis Fasolo.

Quattro serate da 90 minuti, durante le quali ripercorreremo una storia italiana, quella della fine del patriarcato, avvenuta tra gli anni ’50 e ’80. L’appuntamento con Di Padre in Figlia è a partire da martedì 18 aprile 2017, in prima serata su Rai Uno.

Info sull'Autore

Nata nella provincia di Roma, è trascorrendo l’adolescenza nella capitale che inizia a coltivare la propria passione per il giornalismo.
Amante della bella musica, della buona politica e dell’impegno sociale, continua giorno dopo giorno a coltivare la sua innata curiosità muovendosi tra i più svariati ambiti della comunicazione.

Lascia Una Risposta