Dove trovare Pokemon Leggendari su Pokemon Go: trucchi per catturare Articuno, Zapdos, Moltres, Mew e Mewtwo

Pubblicato il 10 Ago 2016 - 7:31pm di Ubaldo Cricchi

Il successo di Pokemon Go continua e per il momento l’esercito dei cacciatori di mostri tascabili sembra destinato a crescere ulteriormente: nei giorni scorsi si è parlato tanto dei cosiddetti Pokemon Leggendari, con la circolazione della notizia relativa alla cattura di Articuno da parte di un giocatore; vediamo quali sono gli ultimi aggiornamenti e alcuni trucchi e consigli su come potrebbe essere possibile arrivare ad altre creature come Zapdos, Moltres, Mew e Mewtwo.

Il mistero di Articuno: è possibile catturare i Pokemon Leggendari?

Qualche giorno fa dall’Ohio è arrivata la voce che un giocatore di Pokemon Go è riuscito a catturare Articuno, uno dei Pokemon Leggendari; sul web la notizia ha avuto un altissimo risalto, tanto da attirare l’attenzione di Niantic, ovvero la società che ha sviluppato l’ormai celebre gioco per smartphone; dopo aver notato il polverone mediatico sollevato dalle voci su Articuno, l’azienda statunitense ha smentito di aver regalato l’introvabile mostro all’allenatore che si vantava di averlo trovato e per preservare l’integrità del gioco ha deciso si revocare i Pokemon Leggendari dagli account degli allenatori. Con questo intervento e con le sue dichiarazioni, la Niantic ha fatto capire che l’introvabile uccello azzurro in realtà era stato catturato grazie ad un cheat o ad un errore nel codice.

Allora quali sono i trucchi per catturare non solo Articuno, ma anche gli altri mostri leggendari come Mew, Mewtwo, Moltres e Zapdos? Al momento non ci sono grandi indicazioni a riguardo, ma per poter arrivare a queste creature rare bisognerà attendere degli eventi pubblici organizzati dalla stessa Niantic; in queste occasioni i giocatori dovranno unirsi per partecipare ad una particolare sfida. Qualcosa potrebbe cambiare anche con il prossimo aggiornamento importante (l’ultimo rilasciato si limita ad aggiungere la finestra di dialogo con l’invito a non giocare mentre si guida e risole alcuni bug), con l’attuale “famiglia” composta da 142 mostriciattoli che andrà ad ampliarsi con l’aggiunta di nuovi Pokemon rari, più difficili da trovare e da catturare in quanto più furbi e più forti, ma ci sarà da aspettare ancora un po’. Prima di rilasciare questi miglioramenti la casa di produzione vorrebbe completare il rilascio dell’applicazione in tutti i Pesi del mondo, visto che questo al momento sembra essere l’obiettivo primario dell’azienda.

Consigli e trucchi su dove trovare i mostriciattoli leggendari su Pokemon Go

C’è comunque chi continua ad affermare che i Pokemon Leggendari possano comparire anche in modo casuale (ovvero al di fuori delle circostanze stabilite dalla Niantic) ad allenatori particolarmente forti e fortunati. Supponendo che questa teoria sia vera, i giocatori dovrebbero cercare di non farsi trovare impreparati. I Pokemon rari o leggendari vanno cercati nei loro habitat naturali; bisogna saper utilizzare i moduli esca in modo da attirarli nei Pokestop ed è necessario avere un’ottima attrezzatura (le Ultra Ball ad esempio saranno necessarie per poter catturare i Pokemon Leggendari).

Chi sono Articuno, Zapdos, Moltres, Mew e Mewtwo

pokemon leggendari uccelliArticuno, Zapdos e Moltres sono i tre Pokemon Leggendari di tipo volante. Articuno, il cui nome dovrebbe essere l’unione della parola inglese Arctic (artico) e della parola spagnola Uno (in quanto è il primo dei tre uccelli leggendari), è in grado di apprendere diverse mosse di Ghiaccio e MN. Zapdos, il cui nome deriva dall’onomatopeico Zap (tipico rumore da fumetto dell’elettricità) e Dos (in quanto è il secondo uccello leggendario), può apprendere più mosse Elettro e MN. Moltres, il cui nome rappresenta l’unione del termine Molten (fuso in inglese) e Tres (è il terzo uccello leggendario), apprende varie mosse di Fuoco e MN.

pokemon leggendari mewMew e Mewtwo sono invece Pokemon Leggendari di tipo Psico e sono i mostriciattoli più forti della prima generazione. Il nome Mew potrebbe essere legato sia al verso del gatto (il nostro “miao” in inglese è “meow”) che alla parola new, nuovo. Tra le mosse che può apprendere ci sono quelle Psico Pischico, Amnesia e Barriera, ma Mew è anche l’unico Pokemon in grado di apprendere tutte le mosse MT e MN. Mewtwo è il clone di Mew, ma le sue dimensioni sono maggiori; può apprendere le mosse Psico Psichico, Psicotaglio e Miracolvista, ma rispetto a Mew non può apprendere qualsiasi mossa MT.

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta