Via all’esodo di Agosto, ma il prezzo benzina scende ancora: sorpresa per chi parte in vacanza

Pubblicato il 31 Lug 2015 - 8:17pm di Ubaldo Cricchi

Un po’ a sorpresa arrivano delle buone notizie per chi si prepara a partire per le vacanze: i ribassi del prezzo benzina proseguono nella rete italiana anche in questa prima fase dell’esodo di Agosto. Sebbene sui mercati internazionali si registri il rimbalzo dei prezzi della benzina (mentre rimangono stabili quelli del diesel), anche oggi la verde è in calo di 1 centesimo a litro da TotalErg e Q8/Shell.

I prezzi medi di benzina, diesel e Gpl

I ribassi dei prezzi benzina rilevati oggi seguono quelli registrati ieri anche da IP, Tamoil (tagli sui listini di gasolio e verde) ed Esso (riduzioni solo sulla benzina). Il Quotidiano Energia, basandosi sulle comunicazioni dei gestori, ha calcolato che in media il prezzo benzina verde in modalità self oscilla tra l’1,602 e l’1,642 euro al litro (1,592 €/l nei distributori no-logo).

Se si osserva il servito, il prezzo benzina medio passa a 1,678/1,787 euro al litro (1,618). Per quanto riguarda il diesel, la media del prezzo in modalità self è compresa tra l’1,406 e l’1,441 euro al litro e scende a 1,399 dai no-logo; in modalità servito, il diesel costa tra l’1,492 e l’1,595 euro al litro. Il prezzo del Gpl va da 0,586 a 0,617 euro al litro (0,577 dai no-logo).

Inizia l’esodo di Agosto: in venti milioni sulle strade, ridotti i cantieri

Secondo le previsioni degli esperti del settore, questo trend proseguirà ancora per qualche giorno: gli automobilisti che stanno per intraprendere il viaggio verso le mete dove trascorreranno le tanto meritate vacanze possono tirare un sospiro di sollievo. Questo weekend inizia l’esodo, che coinvolgerà circa venti milioni di italiani: traffico critico anche per il prossimo fine settimana, con sabato 8 Agosto che viene segnalato addirittura con bollino nero.

Per fortuna (ed è già la seconda buona notizia per i viaggiatori, dopo quella sulla riduzione del prezzo benzina) l’Anas in questo periodo riduce i cantieri dei lavori; resteranno solo quelli inamovibili: cinque sulle autostrade senza pedaggio, tredici sui raccordi autostradali e 184 sulle strade statali.

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta