Fabrizio Moro Tour 2017, scaletta concerto e prezzi dei biglietti per le date a Roma e Milano

Pubblicato il 7 Apr 2017 - 9:30am di Patrizia Monaco

Scaletta del concerto e prezzi dei biglietti per le date del Tour 2017 di Fabrizio Moro, in partenza ad aprile dalle città di Roma e Milano.

Dopo il successo di Sanremo, Fabrizio Moro apre il suo Tour 2017 a Roma e Milano

La sua partecipazione nell’ultima edizione del Festival di Sanremo ha permesso a sempre più persone di conoscere ed apprezzare la sua musica, fatta di sfumature rock ma anche di tanto, tantissimo sentimento. Fabrizio Moro non è certo un artista nato ieri, infatti ormai da oltre dieci anni dona alla musica italiana alcuni tra i brani più riusciti degli ultimi tempi, e non solo dal punto di vista musicale ma anche dal punto di vista autoriale. Sono trascorsi però diversi anni da quando Fabrizio Moro calcava per la prima volta il palco del Teatro Ariston, intonando le parole di Pensa, brano ancora oggi amatissimo ma anche amarissimo, per il messaggio che porta e che, purtroppo, rimane sempre attuale. I singoli che han poi segnato l’ascesa dell’artista, sono stati segnati più da un carattere sentimentale, ed un po’ meno sociale, basti pensare a Eppure mi hai cambiato la vita. Non serviva affatto un genio per capire che quel ragazzo, dall’immagine un po’ timida e un po’ sbruffona, aveva davvero tanto da dire, sotto ogni punto di vista. Con ritmi semplici ma costantemente incalzanti, ha saputo conquistare gente di ogni età, raccontando i sogni dei ragazzi, come fatto in Libero, o descrivendo i rimpianti dei più grandi, come invece accaduto per Parole, Rumori e Giorni.

Scaletta del concerto e prezzi dei biglietti per i live show del cantautore romano

Insomma, pian piano Fabrizio moro si è ritagliato un grande spazio nel panorama musicale italiano, attirando sempre più persone in occasione dei suoi live show, sempre pieni anche quando l’artista non si trova  nel pieno di una fase promozionale. Di certo, come accennavamo all’inizio, la partecipazione all’ultimo Festival di Sanremo, ha fatto sì che i prossimi concerti di Fabrizio Moro divenissero ben presto sold out, a testimonianza di come sia riesploso un po’ il suo “fenomeno”. Questo è avvenuto senza dubbio anche grazie alla bellezza del brano sanremese, Portami Via, tra i singoli più trasmessi in radio e più amati tra quelli usciti dalla storica kermesse musicale. Una dedica a sua figlia, una richiesta di aiuto per i momenti in cui non sarà in grado di stare in piedi e di essere un padre perfetto, il tutto confezionato in una ballad lenta, marchiata dall’inconfondibile timbro rock della sua voce.

Il brano Portami Via è contenuto nell’album Pace, pubblicato il 10 marzo 2017, così come il singolo Sono anni che ti aspetto, entrato in rotazione radiofonica circa un anno fa. Queste sono solo due delle canzoni che Fabrizio Moro eseguirà dal vivo nel corso dei suoi live show, attesi a partire dalla stagione primaverile. In attesa di scoprire la scaletta ufficiale del tour, vi riportiamo di seguito la setlist relativa alla precedente tournée di Fabrizio Moro:

Un’altra vita – Fammi sentire la voce – Il peggio è passato – Respiro – Tu – Buongiorno papà – Eppure mi hai cambiato la vita – Comunicando – Alessandra sarà sempre più bella – Sono anni che ti aspetto – L’Italia è di tutti – Soluzioni – L’eternità – Babbo Natale esiste – Acqua – Sono solo parole – Il senso di ogni cosa – Sangue nelle vene – L’inizio – Libero – Da una sola parte – Sono come sono – Pensa – Domani – Parole rumori e giorni – Pace

In realtà, il calendario relativo al Tour 2017 del cantautore romano, non è ancora completo ma, nel frattempo, ecco le date finora annunciate:

Milano, Fabrique, giovedì 20 aprile – Posto Unico a 32 €;

Roma, Palalottomatica, venerdì 26 e sabato 27 maggio –  Parterre  e Tribuna a 36 € / Anelli a 27 €;

Pescara, Teatro D’Annunzio, venerdì 30 giugno – Poltronissima a 35 € / Poltrona a 30 €

Molfetta, Anfiteatro di Ponente, venerdì 28 luglio – Primo Settore a 32 € / Secondo Settore a 23 €;

Info sull'Autore

Nata nella provincia di Roma, è trascorrendo l’adolescenza nella capitale che inizia a coltivare la propria passione per il giornalismo.
Amante della bella musica, della buona politica e dell’impegno sociale, continua giorno dopo giorno a coltivare la sua innata curiosità muovendosi tra i più svariati ambiti della comunicazione.

Lascia Una Risposta