Facebook, novità per la foto profilo: in futuro avremo piccoli video e immagini a tempo

Pubblicato il 4 Ott 2015 - 8:25pm di Ubaldo Cricchi

Novità in vista per Facebook: il social network più famoso è pronto ad introdurre la possibilità di inserire dei piccoli video o delle immagini a tempo al posto della solita foto profilo. Sembra una piccolezza, ma se si considera che ogni giorno i profili degli utenti della creatura di Zuckerberg vengono visti ogni giorno ben quattro miliardi di volte (considerando solo le visite dalla versione mobile), si può capire bene la portata delle modifiche.

Piccoli video o immagini a tempo al posto della foto profilo

Per il momento le novità sono ancora in fase sperimentale nel Regno Unito e in California e ancora non si può sapere quando verranno rese disponibili a tutti gli utenti. Nella nuova versione della app Facebook ci saranno diverse novità, la maggior parte delle quali interesserà il profilo degli utenti. L’immagine scelta come foto profilo verrà disposta in posizione più centrale e in formato più grande; in più al posto della classica foto si potrà inserire un video della durata massima di sette secondi oppure si potranno impostare delle immagini a tempo.

In pratica si potrà sostituire l’immagine di profilo con altre foto per determinati periodi di tempo: ad esempio si può impostare una foto “speciale” per il periodo di ferie, per indicare la partecipazione ad un evento o per celebrare un determinato evento. Il successo di questa nuova funzionalità potrebbe essere clamoroso, visto che ben 26 milioni di persone hanno utilizzato il filtro arcobaleno nella giornata dell’orgoglio LGBT.

Le altre novità di Facebook: biografia e gestione immagini

Un’altra novità che sarà presente nella prossima versione di Facebook è rappresentata dalla possibilità di aggiungere una piccola biografia (101 caratteri al massimo) che comparirà immediatamente sotto la foto profilo; si potranno utilizzare anche le emoticons. Piccole innovazioni anche per quanto riguarda la privacy: sarà possibile gestire le immagini in modo da indicare quali devono essere quelle più visibili o se ce ne sono alcune che possono essere viste esclusivamente dagli amici. Per il momento le novità si fermano qui, ma Facebook ci ha ormai abituato ad aggiornamenti continui e graduali, quindi non dovremo attendere troppo prima che vengano annunciate nuove funzionalità.

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta