Gioco Online AAMS 2017: come scoprire i siti legali e sicuri, nuove direttive

Pubblicato il 19 Dic 2016 - 3:52pm di Tiziana Biviano

Le novità del 2017 sul gioco online e regolamentazione AAMS. L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli è un ente proprio possessore di personalità giuridica che gestisce il sistema doganale del gioco pubblico in Italia. A seguire gli ultimi aggiornamenti relativi alle nuove direttive che sono state recentemente introdotte dal Governo Renzi sulle modalità di gioco e altri suggerimenti per scoprire come giocare da siti legalmente riconosciuti e sicuri.

Gioco Online AAMS: principi e normativa 2017

Uno dei principi su cui fonda l’AAMS nel rispetto dei siti sicuri è il riconoscimento del gioco come elemento di promozione e sviluppo dell’integrazione sociale tra gli individui e l’azienda ha il dovere di facilitare la realizzazione di ciò all’interno di un contesto regolamentato. Per questi motivi, AAMS interviene nel contrasto di ogni fenomeno illegale. In Italia l’organizzazione, la gestione ed il controllo del gioco pubblico sono sempre stati affidati  allo Stato, solo dal 2002 questi poteri sono stati ereditati dall’AAMS. Tale agenzia rispetta determinate normative o linee-guida per monitorare il comportamento di coloro che sono autorizzati ad esercitare l’attività di gioco e intervenire attraverso provvedimenti sanzionatori.

I controlli non vengono effettuati direttamente dall’AAMS, ma questa si avvale del supporto del Ministero dell’Economia e delle Finanza che è in grado a sua volta di accertarsi dell’esistenza di trasparenza, regolarità e garanzia. Uno dei metodi è proprio la cosiddetta registrazione, che prevede che ciascuna giocata sia preventivamente registrata presso i sistemi di controllo e convalidata prima di consentire l’utilizzo da partedel giocatore.

Per quanto concerne le nuove direttive recentemente introdotte è bene sapere quanto segue: il gioco è ovviamente vietato ai minori di 18 anni poiché per giocare è richiesta l’apertura di un conto di gioco online sul quale andranno addebitate le vincite. Per regolarizzare il conto è necessario che il giocatore accetti anche un contratto di gioco.

Il prelievo delle vincite si richiede direttamente dal proprio conto di gioco attraverso il circuito bancario, ma le modalità di riscossione del denaro variano a seconda del totale della vincita: se questa supera le mille euro deve essere riscossa presso una sede della Banca Intesa, mentre in caso contrario il prelievo può tranquillamente avvenire in qualsiasi ricevitoria autorizzata. La riscossione del premio deve necessariamente avvenire entro sessanta giorni.

Come scoprire i siti legali e sicuri riconosciuti dall’AAMS

Attraverso la supervisione dell’AAMS, anche la Sisal opera affinché i circuiti del gioco pubblico on-line siano trasparenti, sicuri e nel rispetto delle regole previste dallo Stato Italiano. Ecco di seguito riportati i siti sicuri e i giochi di casinò online sui quali è possibile giocare legalmente: SuperEnalotto, SiVinceTutto, EuroJackpot, Vinci per la vita – Win for Life, VinciCasa, Play Six, Lotto, 10eLotto,  Gratta e Vinci, Scommesse sportive, Scommesse ippiche e ippica nazionale, Casinò e slot, Poker come Texas Hold’em, Black Jack Online, Bingo, Virtual race e Skill games.

Per scoprire se uno dei siti dai quali si intende effettuare una giocata è legale o meno, è necessario constatare il possesso da parte di questo della licenza AAMS e semplicemente online si può sfogliare dal sito ufficiale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli l’elenco completo con tutti i siti associati in maniera legale. All’interno dell’elenco tra i siti dichiarati sicuri e legali tra scommesse, slot machines e roulette, sono presenti: Bwin, Snai, Sisal, Eurobet, PaddyPower, Big Poker, Net bet, Big Casinò, Gioco digitale, 888 sport, Betfair poker, Bet365, Star Casinò, Winga, GazzaBet e molti altri ancora.

Il cosiddetto marchio “gioco sicuro” è posseduto soltanto dai siti sopra elencati e da quelli ancora presenti nell’elenco AAMS che è liberamente consultabile. Tutti gli altri siti non presenti non sono dichiarati legali, né tanto meno sicuri e quindi ne è sconsigliato l’utilizzo.

Da quando il gioco online in Italia è passato nelle mani dell’AAMS, tutti i siti non autorizzati sono stati bloccati, ma questo non ha contrastato del tutto l’illegalità del gioco. I possessori dei siti illegali possono essere soggetti al pagamento di ingenti somme di denaro come multa e gli utenti che ne fanno uso non sono esclusi da tale trattamento, anzi verranno considerati e multati come evasori fiscali. Per ulteriori informazioni vi reindirizziamo al sito di bonus sui casinò online GamesVip.it dove potrete trovare diversi giochi regolarizzati AAMS.

Info sull'Autore

Lascia Una Risposta