Ho creduto a me di Laura Pausini, testo e significato del nuovo singolo in radio estratto dall’album Simili

Pubblicato il 27 Ago 2016 - 3:40pm di Patrizia Monaco

Testo e significato di Ho creduto a me, il nuovo singolo di Laura Pausini estratto dall’album Simili, in radio da venerdì 26 agosto 2016.

Laura Pausini

È in radio Ho creduto a me, il nuovo singolo è il quarto estratto dall’album Simili

Dopo il successo ottenuto con il travolgente ritmo di Innamorata, Laura Pausini torna in radio con Ho creduto a me, il quarto singolo estratto dal suo nuovo album Simili. Pubblicato nello scorso mese di novembre, il fortunato disco ha visto il lancio sul mercato di brani quali Lato destro del cuore, la titletrack Simili e, come già accennato poco fa, Innamorata. L’artista romagnola ha scelto poi di chiudere la parentesi dance legata al singolo donatole dall’amico e collega Jovanotti, tornando invece a dar spazio ad una ballad classica, Ho creduto a me. Il pezzo, intenso nella sua semplicità, viene accompagnato da un testo che porta la firma di Niccolò Agliardi, già autore di altri brani contenuti in tracklist, ovvero Simili, Chiedilo al cielo, Per la musica, Colpevole e Il nostro amore quotidiano. Dal punto di vista musicale, il sound ricalca fedelmente lo stile che ha contribuito negli anni a condurre Laura Pausini nell’olimpo dei cantanti più amati a livello internazionale, ovvero quello che unisce la musica al sentimento dell’amore.

Laura Pausini

Dal trionfo al Festival di Sanremo nel 1993 ad oggi, le canzoni dell’artista di Solarolo han fatto da colonna sonora alla nascita o alla fine di milioni di storie nel mondo, anche per questo non esiste ormai concerto di Laura Pausini che non risulti sold out, con un gran numero di fan pronti a seguirla in tutti i suoi viaggi. E tanta è l’emozione messa nel suo repertorio artistico, quanta di più è la solarità che caratterizza Laura Pausini dal punto di vista umano. In molti sono infatti rimasti stupiti nello scoprire tutto il calore e la simpatia tipica romagnola della cantante, attraverso l’esperienza televisiva che la scorsa primavera l’ha vista condurre il varietà Laura & Paola al fianco della sua amica Paola Cortellesi.

Testo e significato della canzone, prosegue il tour mondiale di Laura Pausini

Dopo il successo ottenuto con i live del Tour Stadi, Laura Pausini prosegue la propria tournée in giro per il mondo con date che la vedono protagonista tra l’America e l’Europa. In queste ore non è però potuto mancare, sulla pagina social dell’artista, il messaggio di cordoglio nei confronti dei suoi connazionali, colpiti dal terribile terremoto che il 24 agosto ha devastato il centro Italia.

Laura Pausini

Un amore che non morirà mai, anche quando la musica la tiene lontana dal Bel Paese, e che la stessa Laura Pausini dimostra in qualsiasi modo, ogni volta che può. E proprio ai fan italiani si rivolge l’appuntamento che Canale 5 ha voluto regalare ai telespettatori, ovvero il concerto che Laura Pausini ha tenuto questa estate allo Stadio San Siro di Milano. L’appuntamento è per martedì 6 settembre, in prima serata sulla rete Mediaset. In attesa di rivivere le emozioni del live show, godiamoci il testo di Ho creduto a me, il singolo entrato in rotazione radiofonica da venerdì 26 agosto 2016.

Laura Pausini

Attraverso la canzone, Laura Pausini si rivolge a se stessa, sottolineando quanto nel tempo abbia creduto nella propria forza e determinazione nell’affrontare le difficoltà e gli ostacoli che la vita mette inevitabilmente nel proprio cammino. Chiunque ascolti Ho creduto a me può ritrovare quella convinzione di aver fatto sempre le scelte migliori, di scegliere di rimanere quando risultava più semplice andare via. Capita a tutti, nel corso della propria esistenza, di sentirsi tradito o deluso, dalla vita o da qualcuno in particolare. In quei momenti il mondo sembra crollarti addosso, l’istinto ti spinge a fare gesti affrettati e, come dice la canzone stessa, il sangue nelle vene viene percepito come piombo, capace solo di appesantire il proprio corpo e farti credere di non essere in grado di reagire. In certi casi, quello a cui invece bisogna credere è il saper andare avanti, ritrovare l’amore per se stessi e la fiducia nel proprio futuro, perché il dolore ci travolge ma col tempo passa e rimaniamo ancora una volta noi.

Laura Pausini

Info sull'Autore

Nata nella provincia di Roma, è trascorrendo l'adolescenza nella capitale che inizia a coltivare la propria passione per il giornalismo. Amante della bella musica, della buona politica e dell'impegno sociale, continua giorno dopo giorno a coltivare la sua innata curiosità muovendosi tra i più svariati ambiti della comunicazione.

1 Commento finora. Sentitevi liberi di unirsi a questa conversazione.

  1. Lorena 25 ottobre 2016 at 22:37 - Reply

    Brava!!

Lascia Una Risposta