Novità IFA Berlino 2016: nuovi smartphone Android e Apple iPhone, Huawei, Samsung Galaxy, ZTE e tablet

Pubblicato il 28 Ago 2016 - 11:17am di Ubaldo Cricchi

Dal 2 al 7 settembre 2016 ci sarà il tradizionale appuntamento con l’IFA di Berlino: c’è molta attesa per quella che è una delle fiere dell’elettronica di consumo più importanti dell’anno; all’ExpoCenter City della capitale tedesca saranno presenti diversi produttori, ma soprattutto tantissimi giornalisti e appassionati di tecnologia impazienti di scoprire i nuovi smartphone e tablet Android e le novità che verranno proposte da Apple, Samsung, Huawei, ZTE e altri importanti marchi.

Debutto europeo per il Samsung Galaxy Note 7, attesa per il Gear S3

Cominciamo dalla Samsung: la fiera di Berlino rappresenterà il debutto europeo per il Galaxy Note 7, già svelato durante l’Unpacked 2016. Naturalmente quello che sembra essere destinato a diventare il nuovo re dei phablet non sarà l’unico protagonista dell’esposizione del colosso coreano: al di là dei vari accessori per i diversi dispositivi verranno presentati anche il nuovo tablet Galaxy Tab S3 con schermo in formato 4:3 (nella versione da 8 e da 9,7 pollici) che dovrebbe arrivare sul mercato già a settembre e soprattutto lo smartwatch Gear S3, che verrà svelato in due varianti, normale e Classic. Stando ai rumors il nuovo wearable di Samsung erediterà del suo predecessore il design circolare e il quadrante girevole, ma sarà caratterizzato da una maggiore potenza e dall’implementazione di ulteriori sensori come barometro e altimetro. Essendo lo sponsor principale di IFA 2016, la ditta coreana avrà a disposizione uno spazio enorme e darà la possibilità di conoscere anche il nuovo Gear VR e i suoi servizi cloud.

Huawei e Sony: nuovi smartphone Android in arrivo

Se sul piano degli smartphone Samsung non dovrebbe portare novità importanti, lo stesso non si può dire di Huawei, che ha scelto di presentare proprio durante la kermesse tedesca il suo Mate 9. Il dispositivo di fatto riprende le caratteristiche della gamma P9 adattandoli ad un formato ancora più grande (parliamo di un phablet con display da 5,9 pollici); il Mate 9 potrà contare sul nuovo processore Kirin 960/970 affiancato da ben 4 GB di Ram. Si parla anche di un modulo con doppia fotocamera da 20 MP e di una nuova interfaccia Emui 5. Visti i precedenti, gli appassionati si attendono dalla casa cinese l’organizzazione di eventi scenograficamente importanti.

C’è curiosità anche su quanto porterà all’IFA 2016 la Sony: come sempre il colosso nipponico sarà protagonista assoluto del settore TV, ma ci si attende qualcosa anche sul versante smartphone; secondo le indiscrezioni a Berlino verrà svelato l’Xperia XR (o Xperia F8331), un dispositivo dotato di display Full HD da 5,2 pollici e design Omnibalance che, probabilmente, sarà il primo dispositivo Sony munito di connettività USB Type-C. C’è un po’ di delusione per il fatto che un altro prodotto molto atteso non sarà svelato all’IFA 2016 (la sua presentazione è infatti prevista tra il 6 e 7 settembre in America e in Corea): ci riferiamo l’LG V20, che è già diventato famoso perché sarà il primo smartphone dotato nativamente di Android 7 Nougat; parliamo di un top di gamma che può contare su un display Full HD da 5,5 pollici e sul processore Snapdragon 820 e che sarà disponibile in due varianti sia per quanto riguada lo storage (32 o 64 GB) che per la Ram (3 o 4 GB).

Asus, ZTE e altri marchi presenti ad IFA 2016 con telefoni e tablet: ma la Apple?

L’Asus ha cercato di mantenere un alone di mistero su quelle che sono le sue intenzioni per la manifestazione berlinese, ma con lo slogan Incredible is coming è di sicuro riuscita a creare un po’ di attesa e curiosità. Stando ai rumors ci sarà la presentazione della nuova generazione di ZenWatch (completamente rinnovata rispetto ai modelli precedenti) e saranno presenti i quattro componenti della gamma Zenfone 3 (già visti al Computex), ma non si esclude qualche novità anche sul versante tablet Android e soprattutto sul versante PC con l’Ultrabook Zen, i convertibili Transformer e i nuovi 2 in 1. Per quanto riguarda Motorola (o Lenovo, chiamatela come preferite) ci sarà l’esordio europeo per la serie Z (Moto Z, Moto Z Force e Moto Z Play) e il debutto dei nuovi Moto Mods e, forse, tablet Yoga Android e 2 in 1 Windows.

Sono previsti annunci importanti da parte di ZTE per quanto riguarda il brand Nubia e il mercato europeo. Si parla di un’intera gamma di dispositivi di diversa fascia con una qualità audio che, secondo il CEO dell’azienda Adam Zen, non avrebbe uguali. Wiko annuncerà quattro nuovi telefoni, come sempre destinati alla fascia medio/bassa del mercato e con un buon rapporto qualità/prezzo; Acer punterà soprattutto su ultrabook e portatili, ma tra le altre marche merita attenzione Tom Tom, che ha annunciato di avere in serbo per l’IFA 2016 delle novità rivoluzionarie. E la Apple? Come sempre la casa della mela morsicata non presenzierà alla fiera berlinese: il suo iPhone 7 verrà presentato a settembre durante un keynote dedicato che si terrà a San Francisco.

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta