Nuova banconota da 20 euro: immagini, quando esce e le novità sulla sicurezza anti contraffazione

Pubblicato il 29 Ott 2015 - 1:02pm di Ubaldo Cricchi

Dopo i tagli da cinque e da dieci, un’altra cartamoneta è pronta per il restyle: presto nei nostri portafogli comparirà la nuova banconota da 20 euro; alcuni avranno notato che circolano già le prime immagini del biglietto con il look rinnovato, ma sono in pochi a sapere quando esce e soprattutto quali sono le sue caratteristiche principali, tra cui spiccano gli accorgimenti anti contraffazione.

Le novità dell’euro e la nostalgia della Lira

Da quando è stato introdotto l’Euro ha sostanzialmente diviso gli italiani; magari i più giovani non hanno avvertito il cambiamento, ma tra i più grandicelli sono tantissimi i nostri connazionali nostalgici della cara e vecchia lira: c’è chi accusa l’euro di aver comportato una riduzione del potere d’acquisto delle famiglie, c’è chi non lo vuole per partito preso e chi avrebbe voluto dire la sua, magari con un referendum (strumento che alcune forze politiche tutt’oggi vorrebbero utilizzare per abolire l’euro e tornare alla vecchia valuta).

Ma ci sono quelli che continuano a preferire la lira anche per motivi puramente estetici: molto più belle e “nostre” le monete e le banconote del vecchio conio rispetto a quelle europee. Negli ultimi tempi però qualcosa è cambiato nei tagli da cinque e da dieci euro: il colore è rimasto lo stesso, ma si possono notare piccole differenze. Non che siano diventate più belle, ma almeno il cambiamento ha rappresentato un passo in avanti per quanto riguarda la sicurezza.

Nuova banconota da 20 euro: accorgimenti anti contraffazione e immagini

La nuova banconota da 20 euro non differisce molto dalle nuove versioni dei 5 e 10. Il nuovo biglietto è stato disegnato dal tedesco Reinhold Gerstetter, che ha aggiunto nella cartina geografica dell’Europa ritratta sulla banconota gli stati di Malta e Cipro, che erano assenti della vecchia versione. La finestra con ritratto inserita all’interno dell’ologramma rappresenta la misura anti contraffazione più importante.

Per distinguere se la nuova banconota da 20 euro è vera o falsa si potrà osservarla in controluce per controllare la presenza della figura di Europa, personaggio mitologico da cui il nostro continente ha preso il nome. La nuova banconota da 20 euro inizierà a circolare tra meno di un mese, più precisamente il 25 Novembre: da quella data i biglietti in corso di validità saranno dieci: i sette della prima serie (nei tagli da 5,10, 20, 50, 100, 200 e 500) e i tre della nuova gamma.

immagine 20 euro

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta