Offerte viaggi Natale 2015 in Italia, Europa e città nel mondo: idee e mete migliori per le vacanze

Pubblicato il 2 Dic 2015 - 2:58pm di Ubaldo Cricchi

Le vacanze di Natale sono ormai una tradizione per tantissime persone: sia chi vuole prenotare con largo anticipo che chi invece va a caccia del più conveniente last-minute troverà di sicuro le offerte per i viaggi di Natale 2015 adatte alle sue esigenze. Per passare dei bellissimi momenti e vivere alla grande la festa più attesa esistono diverse soluzioni: ecco alcune idee sulle mete migliori in Italia, in Europa o nelle altre città del mondo.

Le mete migliori per chi ama il caldo

viaggi natale caldoIn questo periodo diverse agenzie e compagnie aeree propongono le loro offerte per i viaggi di Natale: la pausa delle feste di fine anno può essere la scusa per abbandonare il clima rigido dei nostri inverni e trascorrere qualche giorno al calduccio. Tra le mete più gettonate non possono mancare le Maldive: il periodo compreso tra dicembre ed aprile è il migliore per visitare questi incantevoli posti da cartolina nel cuore dell’Oceano Indiano; nel Pacifico invece si trovano le Isole Fiji, perfette per chi ama il caldo e la natura incontaminata. Dall’altra parte del mondo ci sono diverse idee per la vacanza di Natale: Miami, Bahamas, Cuba e in generale tutta la zona caraibica possono offrire tutto quello che un amante dei viaggi desidera.

Vacanze in Europa e nel mondo: le capitali e non solo

Anche per chi invece non è spaventato dal clima rigido dell’inverno le offerte per i viaggi di Natale 2015 sono svariate. Ci sono delle capitali d’Europa che nel periodo delle feste diventano ancora più belle tra paesaggi innevati, luminarie spettacolari e i tradizionali mercatini natalizi. Il 5 dicembre la festa di San Nicola dà il via al Natale per le strade di Praga; la capitale della Repubblica Ceca è senza dubbio una delle più belle città da visitare in questo periodo: nonostante il freddo, l’atmosfera sarà caldissima con le vie illuminate e le tradizionali bancarelle del mercatino. Un discorso simile si potrebbe fare anche per Stoccolma: passeggiare tra le viuzze della parte più antica della capitale della Svezia è un’esperienza unica, magari facendo qualche pausa per riscaldarsi mangiando le tipiche salsicce affumicate e sorseggiando un po’ di glogg (vino caldo tipico).

viaggi natale viennaVienna è da sempre una delle tappe più ricercate tra le offerte per i viaggi di Natale: la capitale dell’Austria propone tantissimi appuntamenti interessanti nel periodo delle feste; anche qui il mercatino allestito nella Piazza del Municipio è qualcosa di imperdibile e pure gli amanti del cibo troveranno senza alcun dubbio qualcosa di loro gradimento. Per gli italiani Londra ha sempre un fascino particolare; è una delle destinazioni preferite soprattutto dagli amanti dello shopping: tra i magazzini Harrods e gli svariati mercatini della City si potrà trovare davvero di tutto. Ma Londra offre davvero tanto, soprattutto in questo periodo. Come non citare Parigi nell’elenco delle capitale europee più gettonate per le vacanze di Natale? Nonostante in questi giorni la metropoli francese sia salita alla ribalta per motivi non esattamente piacevoli, passeggiare per gli Champs Elysees e vedere i monumenti come l’Arco di Trionfo e la Torre Eiffel illuminati (per non parlare dei mercatini e di altre attrazioni come Disneyland Pais) sono sempre esperienza magiche.

Ma in questo periodo il massimo, soprattutto per le famiglie, non sarebbe andare a trovare Babbo Natale direttamente a casa sua? In Finlandia si trova Rovaniemi, universalmente conosciuta come la città di Babbo Natale: qui sarà possibile incontrare il vecchio e caro Santa Clauss e visitare il suo laboratorio. Dal punto di vista dell’atmosfera e della natura la Finlandia offre diversi spunti molto interessanti. Chi invece cerca qualcosa di diverso, tra le offerte per i viaggi di Natale troverà sicuramente una serie di crociere davvero interessanti: da quelle più vicine nel Mediterraneo a quelle più lontane tra i Caraibi, passando per quelle più lussuose nelle zone degli Emirati Arabi e quelle più caratteristiche nei mari del Nord. Infine uno sguardo alle città più richieste per le vacanze di Natale al di fuori dei confini del nostro Vecchio Continente. New York è senza dubbio un classico: anche grazie ai tantissimi film ambientati nel periodo natalizio nella Grande Mela questa metropoli è una delle mete più desiderate. Un po’ meno famosa, ma non per questo meno meritevole di attenzioni è Montreal: se non temete il freddo e vi piacciono i paesaggi innevati, la città canadese è senza dubbio un’idea da prendere in seria considerazione, anche per via della Fete des Neiges, ovvero un grande festival invernale all’aria aperta con un calendario ricco di eventi, tra concerti, spettacoli e fuochi d’artificio.

Idee per un Natale in Italia

Viaggiare all’estero è sicuramente una cosa bella e affascinante, ma perché non approfittare delle offerte per i viaggi di Natale 2015 per conoscere un po’ meglio anche la nostra bella Italia? Nel periodo delle feste il Bel Paese offre un sacco di alternative molto interessanti. Firenze, Napoli, Milano, Roma…le città italiane riescono a garantire ai visitatori il perfetto connubio tra l’atmosfera natalizia, l’arte e la cultura. Gli amanti della montagna hanno diverse opportunità: una gita tra le Dolomiti, ad esempio, permetterà di visitare luoghi caratteristici (con gli immancabili mercatini) e di divertirsi sulle piste da sci. E l’Umbria, il cuore verde d’Italia, tra affascinanti borghi medievali, agriturismi ed eventi importanti (come non citare l’Albero di Natale più grande del mondo, disegnato da più di 700 luci sulle pareti del Monte Ingino a Gubbio). Anche in Italia c’è solo l’imbarazzo della scelta.

Offerte viaggi Natale 2015: come risparmiare

viaggi natale risparmiareCome detto all’inizio tantissime agenzie viaggi e compagnie di trasporto in questo periodo propongono diverse offerte per i viaggi di Natale 2015 (ad esempio, Trenitalia e Italo hanno lanciato delle promozioni che permettono di viaggiare in treno in due pagando un unico biglietto), ma ci sono dei consigli che, se seguiti, possono aiutare a risparmiare qualche prezioso euro, soprattutto per chi vuole viaggiare in aereo. La prima cosa è cercare di avere la possibilità di non partire proprio nei giorni a ridosso delle feste comandate: avere delle date flessibili in alcune occasioni permette di risparmiare fino a centinaia di euro. Meglio evitare anche di viaggiare durante i weekend: i giorni più convenienti per partire sono il mercoledì e il giovedì, mentre quelli per rientrare sono il lunedì e il martedì. Se si desidera andare in una città dotata di più aeroporti (ad esempio, Londra ne ha sei!), bisogna sempre considerare il costo del biglietto aereo e quello per il trasferimento da e per l’aeroporto (prezzo dei taxi, eventuale presenza di navette, etc.). Una cosa da non fare praticamente mai è prenotare il volo durante il weekend: le compagnie aeree sanno che nel fine settimana la gente ha più tempo libero per cercare i voli e quindi propongono di norma i prezzi più alti; le promozioni di solito si trovano il martedì o il mercoledì. Quando si fanno le ricerche è una buona cosa fare un confronto tra i risultati presentati da diversi motori di ricerca (ognuno di loro ha prezzi di commissioni e promozioni differenti) e verificare il prezzo indicato direttamente dalla compagnia aerea sul proprio sito web. Magari quando si fanno le ricerche meglio mettere il browser in modalità di navigazione anonima: la presenza di cookies potrebbero “inquinare” i risultati. Naturalmente si deve sempre fare attenzione a cosa comprende (e soprattutto cosa NON comprende) il prezzo del biglietto e alle commissioni applicate sulle transazioni con carte di credito.

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta