Opinioni Yves Rocher 2022: recensioni mediche negative e positive

Pubblicato il 24 Apr 2022 - 12:15pm di Alessandra Corbo

Yves Rocher è un’azienda francese leader nel settore della cosmesi mondiale. Sul mercato italiano si è affermata con più ritardo rispetto ad altri paesi, ma il successo raggiunto in termini di vendita e di diffusione dei suoi prodotti è stato davvero notevole. Vediamo quindi, attraverso le opinioni online, cosa ne pensano le clienti e anche il parere degli esperti e dei medici.

Opinioni negative su Yves Rocher: le critiche degli utenti che hanno testato i prodotti

I prodotti Yves Rocher sono veramente apprezzati ovunque, sia da chi si intende di cosmesi sia dalle clienti che ogni giorno testano i prodotti dell’azienda. Naturalmente, può capitare che arrivi qualche parere negativo nelle recensioni da parte di chi ha testato i prodotti, poiché non tutte le esperienze possono essere positive, malgrado l’azienda si impegni sempre a soddisfare le esigenze dei suoi clienti.

Consultando i siti in rete e le piattaforme di scambio di opinioni relative ai prodotti cosmetici, in verità non si trovano troppe recensioni negative sui prodotti Yves Rocher, o comunque, si trovano recensioni poco soddisfatte relative a singole esperienze isolate. Ad esempio, una delle critiche, se di critiche vogliamo parlare, è la lamentela relativa al prezzo di alcune linee di prodotti che secondo alcuni sarebbero troppo costosi, come ad esempio le creme e i prodotti per il trattamento antirughe i cui prezzi arrivano intorno ai 40 euro. Si tratta di una critica condivisibile in alcuni casi, tuttavia occorre considerare che tutti i prodotti della linea Yves Rocher sono realizzati con prodotti vegetali quali fiori, piante, miele ecc. che provengono direttamente dalle coltivazioni della stessa azienda. Per cui, dietro la produzione di un singolo vasetto di crema c’è una filiera altamente controllata che parte dalla cura degli ettari di terreno dove andranno seminate le piante, fino alla lavorazione finale dei prodotti coltivati. Non a caso proprio per queste ragioni, l’azienda Yves Rocher viene quasi sempre premiata per la cura e l’attenzione che pone nella produzione dei propri prodotti.

Un’altra pecca che molti clienti riscontrano è la quantità limitata dei negozi Yves Rocher presenti in Italia, nonostante il marchio abbia ottenuto fin da subito, e praticamente ovunque, un grande riscontro di pubblico. Il fatto che la presenza dei negozi sia alquanto limitata sul territorio, rende a volte un po’ difficile effettuare acquisti, soprattutto per i clienti che si trovano nelle piccole città e che quindi si trovano costretti a raggiungere gli stores più vicini che molto spesso si trovano nelle città più importanti, come Milano, Roma ecc., oppure ospitati all’interno di grandi centri commerciali.

A parte queste piccole note negative, non si riscontrano in giro pareri scontenti, almeno sui prodotti che naturalmente sono pensati appositamente per assecondare esigenze diversificate.      

Opinioni positive su Yves Rocher: i punti di forza evidenziati dagli utenti

Se riscontrare pareri negativi nei confronti del marchio Yves Rocher risulta difficile, al contrario è molto facile osservare come invece i pareri positivi siano tantissimi. A riscontrare recensioni particolarmente positive sono proprio i prodotti della ditta. 

Tra i punti di forza evidenziati dalle clienti si trova l’eccellente qualità dei prodotti, quali creme viso e prodotti per la bellezza e il benessere del corpo. E non sorprende, visto che tutti i prodotti Yves Rocher sono realizzati con materie prime naturali. Anche i classici fondotinta utilizzati per truccare il viso sono realizzati con prodotti che rispettano sia la pelle che l’ambiente; inoltre, fattore non meno importante, ogni prodotto Yves Rocher è totalmente cruelty free, infatti non sono utilizzati animali per effettuare i test sui prodotti.

Se per alcune clienti i prezzi dei prodotti Yves Rocher possono sembrare eccessivi, per altre – la maggior parte – è esattamente il contrario: il rapporto qualità/prezzo è infatti considerato ottimo, proprio alla luce dell’elevata qualità dei cosmetici Yves Rocher.

Un altro valore, nel tempo diventato un vero e proprio punto di forza del marchio Yves Rocher, sono le agevolazioni e gli sconti molto frequenti offerti alle clienti più affezionate che apprezzano la possibilità di acquistare in questo modo i prodotti migliori a prezzi ribassati.

Un altro punto di forza, che compensa ampiamente la limitata presenza dei negozi sul territorio, considerata da molti un aspetto negativo, è la possibilità di acquistare tutti i prodotti integralmente online, senza rinunciare alla qualità e all’affidabilità. Non solo, ma sempre mediante il sito ufficiale dell’azienda è possibile anche monitorare i prodotti presenti all’interno degli store per valutare anticipatamente l’acquisto in negozio. Insomma, Yves Rocher, non è solamente attenta a offrire alla propria clientela prodotti di elevata qualità, ma è anche molto conosciuta per attenta a offrire supporto a tutti i suoi clienti affinché possano sempre rimanere pienamente soddisfatti della loro esperienza di acquisto. Questa premura e attenzione verso il cliente è percepita dagli stessi clienti ed è una delle principali motivazioni per la quale Yves Rocher si colloca sempre tra i marchi preferiti da tutte le acquirenti di cosmetici e prodotti per la cura del corpo.

Opinioni mediche su Yves Rocher e controindicazioni: cosa ne pensano gli esperti?

Se i pareri della clientela sono sempre più che positivi, è naturale pensare che quindi i prodotti Yves Rocher siano una garanzia in fatto di sicurezza e qualità. Ma cosa ne pensano davvero gli esperti?

Secondo quasi la totalità dei pareri medici, non vi è alcuna controindicazione particolare all’uso dei cosmetici del noto marchio francese. Sono infatti molti i dermatologi e gli esperti di salute e benessere che consigliano ai propri pazienti di utilizzare i prodotti Yves Rocher poiché sono tutti a base naturale e il rischio di controindicazioni è piuttosto ridotto. Non è infatti raro che alcune clienti, sempre come raccontato dalle molte recensioni positive che si leggono sul sito ufficiale, siano state indirizzate all’uso dei prodotti del brand proprio dai loro medici. 

Naturalmente, è impossibile scongiurare del tutto il rischio di avere una reazione allergica a seguito dell’uso di un prodotto, ma questa spiacevole situazione può accadere in qualsiasi momento e soprattutto può essere dipesa da un’eccessiva sensibilità personale a certe sostanze. Tuttavia, Yves Rocher si impegna costantemente nella realizzazione di prodotti che siano il più possibile delicati e naturali, motivo per cui sono anche i prodotti i preferiti dagli esperti di settore che non mancano mai di consigliare alle donne, anche quelle con la pelle più delicata. 

In definitiva, quindi, non esistono controindicazioni mediche all’uso dei cosmetici Yves Rocher e se aveste mai sentito dire che fanno male, sappiate che è una credenza che non trova fondamento (nemmeno scientifico).

Lavorare per Yves Rocher: le opinioni dei rappresentanti sulle possibilità di guadagno

Se invece siete così appassionate del brand Yves Rocher tanto da voler addirittura lavorare per l’azienda, sappiate che è possibile. Guadagnare con la vendita dei prodotti Yves Rocher è possibile, oltre che lavorando direttamente all’interno di uno store, anche vendendo i cataloghi forniti dall’azienda. In poche parole è possibile lavorare diventando una vera e propria consigliera di bellezza realizzando circa 400 vendite entro i primi 2 mesi di adesione al programma. Il piano prevede un guadagno pari al 28% e nei casi in cui si raggiungano almeno 1500 vendite nel trimestre solare, il guadagno può salire fino al 32%. In più è possibile ricevere come benefit numerosi prodotti cosmetici, alcuni anche in anteprima sul mercato.

Stando alle opinioni diffuse delle consigliere di bellezza, si tratta di una modalità di guadagno che consente di arrotondare molto bene il proprio stipendio ordinario, mentre invece, nel caso di giovani studentesse questa forma di introito costituisce una piccola sicurezza economica che non toglie tempo allo studio o alle attività principali. Certo, prima di ingranare bene con le vendite occorre avere pazienza e un po’ di dedizione iniziale, ma l’impegno è senz’altro ripagato.

Un altro elemento di non poco conto è che per diventare consigliere di bellezza Yves Rocher non occorre anticipare nessuna somma di denaro, come invece per altre aziende di cosmetici può capitare.

Insomma, Yves Rocher si presenta come un marchio davvero affidabile e serio, molto attento alla salute e al benessere della propria clientela e molto sicura sotto il profilo professionale, non è quindi un caso se sia uno dei brand favoriti dalle donne e non solo e se ogni anno vedere aderire al proprio piano di vendita tantissime persone che sono quasi sempre, nella maggioranza dei casi, delle clienti affezionate.

Info sull'Autore

Lascia Una Risposta