Parcheggio Lampugnano Milano: orari, tariffe, costo giornaliero, come arrivare, indirizzo

Pubblicato il 13 Lug 2019 - 2:03pm di Emily Pomponi

Il Parcheggio Lampugnano di Milano è una delle aree posteggio costruite in una zona di grande interesse nel capoluogo lombardo, precisamente nella zona nord-ovest della città.

Questo parcheggio è piuttosto noto a quei cittadini che, dopo aver percorso qualche chilometro nel milanese, hanno riscontrato un po’ di difficoltà nel parcheggiare. Milano, d’altronde, è una città dall’assetto europeo e più in generale una piccola metropoli a portata d’uomo, e non nasconde certo agli automobilisti un po’ di complessità lungo i marciapiedi nel trovare un libero parcheggio. Lampugnano si prefigura in questo come una delle aree posteggio favorite, sia da residenti che da visitatori muniti di macchina.

E considerando che in questo comune il settore del trasporto pubblico è davvero efficiente e consente alle persone di muoversi liberamente in metro, in bus o in bicicletta, il parcheggio multilivello può fare la differenza per tutte quelle persone che invece, nonostante tutto, sono costrette a muoversi in macchina.

Non sapendo dove parcheggiare a Milano, il Parcheggio di Lampugnano può rappresentare la soluzione tempestiva grazie ad una struttura grande e capiente (si contano 1.747 posti, con 47 posti rosa e 36 per i disabili, su 4 piani), e sopratutto gestita direttamente dalla ATM.

L’Azienda Trasporti Milanesi si occupa nel complesso della gestione di 22 parcheggi nel Comune di Milano. Parcheggio Lampugnano fa parte di questa selezione ed è adibito in un punto strategico in città. La struttura multiplanare si trova infatti in corrispondenza della stazione metropolitana.

Questo assicura a chi parcheggia in quest’area di potersi muovere liberamente con i diversi mezzi pubblici; non solo metro, ma anche autobus che percorrono diverse linee, garantendo una maggiore copertura di quest’a zona appena fuori dal centro città eppure  così ricca di aree di alto interesse, come ad esempio lo Stadio San Siro.

Scopriamo in questo articolo quali sono gli orari del Parcheggio Lampugnano di Milano, dove si trova e quali sono le tariffe giornaliere per lasciare facilmente la propria automobile in uno dei migliori parcheggi della città.

Orari del Parcheggio Lampugnano a Milano

Gli orari del Parcheggio Lampugnano sono pensati per coprire l’intero arco della giornata nella quale i clienti possono lasciare i veicoli, secondo le proprie necessità. Gli orari di Lampugnano, facendo parte del grande complesso organizzativo del Comune di Milano, sono stabiliti dalla stessa ATM.  Pubblicati all’interno del sito ufficiale dei trasporti milanesi, gli orari del Parcheggio Lampugnano garantiscono l’apertura del multipiano tutti i giorni della settimana.

Già da qualche anno a Milano è stato necessario intervenire sugli orari della metropolitana. Infatti, se fino a qualche annofa la prima corsa iniziava alle 6:00 del mattino, da qualche anno è stata anticipata di mezz’ora, così da uniformarsi alle esigenze dei cittadini che viaggiano presto.

Con l’anticipazione dell’orario della corsa della metropolitana alle 5:30, anche il Parcheggio di Lampugnano è stato adeguato sull’orario dei mezzi pubblici, così da coincidere con tutti gli orari di circolazione in città. Il parcheggio è quindi aperto:

  • dalle ore 5:30 alle 1:00 nei giorni feriali;
  • dalle ore 6:00 alle 1:00 nei giorni festivi.Gli orari qui sopra riportati indicano sì l’apertura del Parcheggio Lampugnano ma non della tutela dei veicoli. Come riporta lo stesso sito, ATM non garantisce una sosta custodita. Quindi, nel caso in cui accadessero furti o danneggiamenti ai veicoli parcheggiati, la società non è ritenuta in alcun modo responsabile.

Tariffe Parcheggio Lampugnano Milano: costo giornaliero del biglietto

Per parcheggiare a Lampugnano sono previste diverse tariffe e che qui vedremo nel dettaglio. Esseche cercano di accontentare le diverse esigenze dei parcheggianti, che sia per un’ora o che sia per un’intera giornata. Vediamo quindi qui di seguito quali sono innanzitutto le tariffe per il costo giornaliero del Parcheggio Lampugnano di Milano. La sosta di qualche ora è  la sosta occasionale la cui tariffa è oraria. Significa che il proprietario di un veicolo è chiamato a pagare 1,50€ l’ora. La sosta occasionale è valida fino alle prime 5 ore di parcheggio.

Con lo scattare della sesta ora, il Parcheggio di Lampugnano inizia a ridurre il costo del pagamento che non è più di 1,50€, ma inizia ad aumentare di cinquanta in cinquanta centesimi.  Perciò per le prime 15h sono previste le seguenti tariffe:

  • da 5 a 10 ore il costo del parcheggio Lampugnano è di 2€;
  • da 10 a 15 ore il prezzo è di 2,50€.

Per chi invece oltrepassa le quindici ore, fino a 24h subentrano le seguenti tariffe:

  • da 15 a 19 ore il prezzo del parcheggio è di 4€;
  • da 19 a 24 ore il costo ammonta a 7€.

ATM propone anche una tariffa speciale, ossia la tariffa manifestazione. Essa, in caso di attuazione, viene esposta fuori il parcheggio in bella vista per i nuovi clienti, che possono pagare il posto auto al prezzo di 4€. Questa tariffa non è prevista per l’orario notturno.

Per chi invece non necessita di una sosta occasionale ma è in procinto di soste ripetute nel Parcheggio Lampugnano, Milano ATM propone un tariffario anche per le diverse tipologie di abbonamenti per risparmiare un po’ di soldi.

Infatti, laddove la sosta all’interno del parcheggio preveda più di un giorno, come nel caso di una vacanza o di una partenza, oppure laddove vi sia la necessità per il cliente di parcheggiare con una quotidiana regolarità, ecco qui di seguito le diverse tipologie di abbonamento possibili con il Parcheggio di Lampugnano.

Il primo abbonamento è quello della fascia oraria 5.30-21.00. Con questa modalità di contratto è possibile riservare il proprio posto auto fino alle ore 10:00. Esso prevede i seguenti costi, che variano a seconda del numero dei giorni in cui si desidera depositare il veicolo:

  • il settimanale comprensivo di 7 giorni costa 8,50€;
  • il mensile di 30 giorni costa 32€;
  • l’annuale di 365 giorni costa 350€.Il secondo è l’abbonamento con la stessa fascia oraria 5.30-21.00 (ma con la possibilità di riservare il posto auto per tutto il periodo di permanenza. E i costi di questo contratto sono i seguenti:
  • il settimanale comprensivo di 7 giorni costa 11,50€;
  • il mensile di 30 giorni costa 42€;
  •  l’annuale di 365 giorni costa 440€.Per chi avesse necessità di parcheggio durante la notte, L’ATM propone un terzo tipo di abbonamento che vede inclusa la tariffa notturna, garantendo il posteggio nelle fasce orarie notturne. Riservare un parcheggio durante la fascia oraria 18:00 – 8:30 prevede i seguenti costi:
  • il mensile di 30 giorni costa 30€;
  • l’annuale di 365 giorni costa 300€.Altrimenti, è possibile acquistare un abbonamento che copre l’intero arco della giornata, ossia l’abbonamento 24h:
  • il mensile di 30 giorni costa 70€;
  • l’annuale di 365 giorni costa 750€.

Come arrivare al Parcheggio Lampugnano di Milano

Vediamo qui come raggiungere il Parcheggio Lampugnano di Milano in tutta facilità. Come accennato in precedenza, uno dei punti a favore che rendono il parcheggio in questione uno dei preferiti in città, è appunto la posizione strategica all’interno dell’aera geografica di Milano.

Parcheggio Lampugnano si trova in corrispondenza della linea metro M1 che, per chi non conoscesse, è contraddistinta dal colore rosso ed è la più antica delle linee qui costruite. Per questo ricopre una bella parte della città, servendola grazie alle numerose fermate che percorre in ogni punto cardinale della città.

La fermata ‘Lampugnano’ si trova proprio a ridosso del parcheggio, precisamente a 650m di distanza. Chi si sposta in metro può quindi prendere la metro in una delle stazioni centrali di Milano e giungere facilmente a piedi al Parcheggio di Lampugnano.

Appena fuori la stazione metro di Lampugnano c’è anche l’autostazione Lampugnano, dove operano società come Amsa o Flixbus. Esso è il principale punto di scalo e capolinea di tutti gliautobus che partono o arrivano a Milano.

Per chi invece viene da fuori e deve raggiungere per la prima volta il Parcheggio Lampugnano a bordo della propria auto, il suggerimento è quello di uscire dall’autostrada mantenendo dritta la direzione centro verso Fiera Milano City.

Dopodiché, una volta giunti ad una sopraelevata, bisogna prendere l’uscita dopo Viale Certosa. Mantenendosi sulla sinistra si può intravedere il cartello con indicazione “Lampugnano” e proseguendo in un sottopasso,  per poi risalire, si può girare a destra per entrare nel parcheggio.

Si può raggiungere il Parcheggio Lampugnano tenendo presente come riferimento il Parco Monte Stella. Dalla via che costeggia il parco, Via Antonio Sant’Elia, è possibile raggiungere il parcheggio sulla destra.

Indirizzo del Parcheggio Lampugnano a Milano: ecco dove si trova

In definitiva è chiaro che per chi avesse bisogno di parcheggiare a Milano, Parcheggio Lampugnano è il luogo ideale per fermare il proprio veicolo nella zona ovest della città, in prossimità della zona dello Stadio San Siro, per poi potersi spostare liberamente con i mezzi.

Perciò, in conclusione, forniamo qui l’indirizzo del Parcheggio Lampugnano che si trova Via Giulio Natta, 10. E per avere ulteriori riferimenti chiari e precisi sulla posizione geografica del posteggio a pagamento, ricordiamo che esso si trova in corrispondenza della fermata metro M1 Lampugnano e che è adiacente al Parco Monte Stella, nonché a soli 900 metri di distanza dallo Skatepark Plaza Lampugnano.

Info sull'Autore

Lascia Una Risposta