Pooh – Amici per sempre, a marzo 2016 il programma evento su Rai 1: data e biglietti per il pubblico

Pubblicato il 26 Feb 2016 - 5:48pm di Patrizia Monaco

In vendita i biglietti per partecipare come pubblico a ” Pooh-Amici per sempre”. Il programma evento andrà in onda a marzo 2016 in un’unica data su Rai 1.

Pooh

A marzo 2016 su Rai 1 l’evento “ Pooh – Amici per sempre”, poi sarà la volta del tour

Li abbiamo visti protagonisti nella terza serata del Festival di Sanremo 2016. In quell’occasione sono saliti sul palco Roby, Riccardo, Red, Dodi e Stefano, meglio conosciuti come Pooh. Negli scorsi mesi, lo storico gruppo italiano aveva annunciato la propria reunion dopo il precoce abbandono di Riccardo Fogli avvenuto durante i primi anni di carriera della band. Eternamente giovani e amati da intere generazioni, i Pooh festeggeranno lo storico traguardo in diversi concerti previsti per la prossima stagione estiva. Al principio, la band avrebbe dovuto tenere soli due concerti, uno allo Stadio San Siro di Milano ed un secondo allo Stadio Olimpico di Roma. L’annuncio, avvenuto attraverso i social nello scorso mese di settembre, ha suscitato talmente tanto clamore, che la band ha ben pensato di aumentare il numero di date inerenti al tour. Ad oggi, i concerti in calendario sono ben sei. È infatti raddoppiata la data milanese, dopodiché è stato aggiunto in calendario il concerto di Messina, toccando così anche la parte meridionale della penisola. Non è finita qui, per concludere in bellezza la storica tournée, i Pooh hanno annunciato ben due serate all’Arena di Verona, nel mese di settembre. Ricapitolando, per chi ancora non avesse acquistato i biglietti in vendita attraverso il circuito TicketOne e punti vendita autorizzati, gli appuntamenti disponibili per assistere dal vivo alla reunion dei Pooh sono i seguenti:

Milano, Stadio San Siro, venerdì 10 e sabato 11 giugno 2016

Roma, Stadio Olimpico, mercoledì 15 giugno 2016

Messina, Stadio San Filippo, sabato 18 giugno 2016

Data del programma televisivo, in vendita i biglietti per partecipare come pubblico

Nel corso delle prossime settimane, Rai 1 lascerà gran spazio alla musica italiana. Nel palinsesto della rete ammiraglia troveremo infatti l’atteso appuntamento con Duemilaluci, programma in cui protagonista assoluta sarà l’inedita coppia composta da Laura Pausini e Paola Cortellesi. Questo avverrà la sera del 1 aprile 2016, ma ancor prima, nel mese di marzo, saranno i Pooh ad intrattenere il pubblico di mamma Rai. La data da segnare in agenda è quella di venerdì 11 marzo. Per l’occasione la band di Roby Facchinetti affronterà un’excursus nel proprio passato artistico, cinquant’anni di musica caratterizzati da numerosi successi e indimenticabili brani. Nel programma condotto da Carlo Conti, ci sarà di certo possibilità di riascoltare celebri canzoni quali Chi fermerà la musica“, Pensiero, Dammi solo un minuto, Uomini soli e tanti altri. L’evento non sarà però in diretta, ma verrà registrato nei giorni precedenti all’interno del Teatro 1 di Cinecittà World. Una gran fortuna per i fan romani dei Pooh che potranno così assistere ad una serata esclusiva con i propri beniamini, in qualità di pubblico. Partecipare è molto semplice, basterà infatti accedere all’acquisto dei biglietti attraverso il circuito TicketOne ed i punti vendita autorizzati. Le registrazioni avverranno mercoledì 9 marzo alle ore 21.00, in via di Castel Romano 200, a Roma.

Di seguito il prezzo dei biglietti per prendere parte al programma televisivo di Rai 1, Pooh – Amici per sempre

I Settore Numerato: 65,00 €

II Settore Numerato: 40,00 €

pooh

 

Info sull'Autore

Nata nella provincia di Roma, è trascorrendo l'adolescenza nella capitale che inizia a coltivare la propria passione per il giornalismo. Amante della bella musica, della buona politica e dell'impegno sociale, continua giorno dopo giorno a coltivare la sua innata curiosità muovendosi tra i più svariati ambiti della comunicazione.

1 Commento finora. Sentitevi liberi di unirsi a questa conversazione.

  1. HYDOR VOX 29 febbraio 2016 at 13:18 - Reply

    Anno formidabile questo 2016, che i fervidi ammiratori della band, ai limiti dell’esaltazione, non potranno facilmente dimenticare. Rimane comunque un mistero il perché la Rai abbia concesso la sua rete per festeggiare i 50 anni di carriera del *Complesso dei POOH* e abbia completamente ignorato un’altra band italiana – i *NOMADI* – che vanta tre anni in più di anzianità !!! Un Complesso Musicale è un sodalizio artistico che risponde al principio di Edgar Morin («il tutto è più della somma delle parti»); principio valido per entrambe le band, quella dei *NOMADI* e quella dei *POOH*. Nel primo caso, l’_ensemble_ ha subito diversi cambi di formazione (registrando peraltro alcune dipartite, come quella di Daolio, Pergreffi e Lancelotti); nel nucleo attuale il chitarrista Cico Falzone e il batterista Daniele Campani sono in organico da 26 anni; il bassista Massimo Vecchi da 18 anni; Beppe Carletti, il tastierista, da 53 anni (ovvero dal primo disco). Nel caso dei *POOH* la formazione si è stabilizzata nel 1973 ed rimasta un quartetto fino al 2009; successivamente, per festeggiare questi cinquant’anni di carriera, da Trio quale era si è trasformata in Quintetto e si è inventata la “Reunion”. Però se andate a guardare la copertina del primo disco (Vieni Fuori) di *Questi Cinque* non c’è nessuno !!! Infatti, all’Hotel Boscolo di Milano, lo scorso 28 settembre 2015, durante la conferenza stampa tenutasi per la presentazione dei festeggiamenti del traguardo dei cinquant’anni di attività del complesso, Roby Facchinetti ha citato gli altri cinque “magnifici assenti” ai festeggiamenti testé citati; egli ha detto: «voglio fare il nome di *VALERIO NEGRINI* (1946-2013), perché lui è stato il vero protagonista per la nascita dei *POOH* … poi aggiungerei anche *MAURO BERTOLI*, *MARIO GORETTI* e *GILBERTO FAGGIOLI*». Facchinetti non ha menzionato *ROBERT GILLOT* (l’organista di Sheffield, già nella formazione dei Jaguars dall’agosto del 1965 e quindi nel nucleo del Complesso dei *POOH* fino a tutto marzo 1966). In tanti sono ormai convinti che molti dei _fervidi ammiratori_ della band in oggetto avrebbero gradito che anche i su citati Goretti Faggioli e Gillot ricevessero l’invito a partecipare alla registrazione dell’evento TV *Pooh – Amici Per Sempre*. Nell’articolo di Silvia Colombo (optimagazine, 25 feb 2016) si dice che «durante lo spettacolo è prevista anche la presenza di ospiti, amici e colleghi che aiuteranno i cinque a ricostruire al meglio la loro storia». L’evento (registrato a *Cinecittà World Studios di Roma mercoledì 9 marzo 2016*; partecipazione del pubblico a pagamento; costo del *biglietto: 40 euro*) si prefigge di raccontare la storia della band e sarebbe spettato a Negrini il compito di riferire del principio: chi meglio di lui avrebbe potuto farlo ?!?! Ma adesso che lui non c’è più, chi potrà narrare di come, nel lontano 1962, venne concepito il progetto “Jaguars” che, quattro anni dopo si trasformo nel sodalizio “Pooh” ?!?!

Lascia Una Risposta