Prestiti Agos senza busta paga: requisiti e come richiedere

Pubblicato il 10 Mar 2017 - 9:08am di Simone Celli

Scopriamo i prestiti senza busta paga offerti da Agos, con tutto quello che c’√® da sapere riguardo questo prodotto che costituisce un’ottima opportunit√† per tutti coloro che abbiano avuto difficolt√† nell’ottenere altre forme di finanziamento. Vediamo quali sono i requisiti necessari per averne accesso e come richiedere¬†questa particolare tipologia di prestiti personali Agos.

Prestiti Agos senza busta paga: requisiti necessari

Se siete alla ricerca di un finanziamento, vi sarete resi conto di quanti differenti prodotti offre il mercato. Tra questi ci sono i prestiti Agos rivolti a tutti coloro che non abbiano una busta paga. Questa forma di finanziamento nasce per andare incontro alle esigenze di chi non fosse un lavoratore dipendente, che per il fatto di non percepire uno stipendio fisso ogni mese, spesso si vede rifiutata la richiesta di prestito.

Solitamente, infatti, la busta paga costituisce un requisito fondamentale per garantire alla banca il pagamento delle rate di rimborso. Nel caso dei prestiti senza busta paga offerti da Agos, le garanzie alternative che potremo presentare sono diverse. In primo luogo, per quanto riguarda i lavoratori autonomi, √® possibile presentare l’ultima dichiarazione dei redditi, che documenter√† la nostra situazione economica.

La seconda possibilit√† √® quella di presentare la firma di un garante. Quest’ultimo garantir√† appunto per noi, e nel caso in cui non fossimo in grado di restituire l’intera somma che ci era stata prestata, si far√† carico delle restanti rate di rimborso. Infine, un’altra opzione √® quella dell’ipoteca di un immobile di propriet√†. In caso di mancato pagamento, l’abitazione sar√† venduta all’asta e la compagnia ricaver√† la somma da rimborsare.

Come richiedere un prestito Agos per disoccupati

Richiedere un prestito senza busta paga Agos è estremamente semplice. Visitando il sito internet della compagnia è possibile trovare tutte le informazioni riguardo questo prodotto, oltre alla possibilità di effettuare il calcolo della rata. Una volta scelta la forma di finanziamento che maggiormente soddisfa le nostre esigenze, tutto quello che dovremo fare sarà effettuare la richiesta, compilando il relativo form con i nostri dati personali e tutta la documentazione richiesta.

Una volta inviata la richiesta di prestito, basteranno pochi giorni per ricevere una risposta da parte della compagnia, e in caso di esito positivo, i soldi saranno caricati sul conto corrente del cliente in poche ore. Se preferite recarvi in filiale, quello che potete fare tramite il sito √® fissare un appuntamento, specificando l’ufficio, la data e l’orario che preferite. In questo caso un esperto del settore sapr√† consigliarvi al meglio e vi aiuter√† nella richiesta del prestito di cui avete bisogno.

Info sull'Autore

Lascia Una Risposta