Prestiti Personali 2017: Findomestic, Agos, Compass e Intesa Sanpaolo, preventivo finanziamenti e calcolo rata online

Pubblicato il 10 Gen 2017 - 12:22pm di Ubaldo Cricchi

Prestiti personali Findomestic, Agos, Compass e Banca Intesa Sanpaolo online per il 2017, con il confronto dei tassi sui finanziamenti, calcolo della rata e preventivi aggiornati secondo le ultime offerte. L’importo erogato con questo tipo di finanziamenti è salito in media del 13% rispetto all’anno precedente. Questo rilancio è legato soprattutto alle condizioni più favorevoli dovute ai tassi di interesse, giunti ormai ai loro livelli minimi.

>>> CLICCA QUI E CONFRONTA GRATIS I MIGLIORI PRESTITI PERSONALI <<<

Prestiti Personali: confronto offerte Findomestic, Agos e Compass 2017

findomestic-1

Iniziamo dalla promozione di Findomestic, che per alcuni giorni propone l’offerta Speciale Web a condizioni vantaggiose. Si può chiedere un importo tra i 1.000 e i 30.000 euro con finanziamento totale del progetto e possibilità di sfruttare le opzioni di cambio e salto rata. Per richiedere questo finanziamento online bisogna avere un’età compresa tra i 18 e i 75 anni, essere residenti in Italia, essere titolari di un conto corrente (dove verrà effettuato l’accredito e in seguito l’addebito delle rate per il rimborso) ed avere un reddito dimostrabile. La scelta della rata e la firma del contratto avvengono tramite una semplice procedura online. Nell’esempio che viene illustrato nel sito web della finanziaria viene ipotizzato un prestito da 14.000 euro rimborsabile in 96 rate: con Taeg fisso al 6,48% e Tan fisso al 6,29% il cliente dovrà pagare rate mensili da 186 euro, per un totale pari a 17.856 euro. Le spese accessorie sono pari a zero.

Passiamo all’offerta per i finanziamenti Agos: probabilmente qualcuno in televisione avrà visto lo spot che vede protagonista un bambino che, recitando la formula 1,2,3 Agos riesce ad esaudire i piccoli desideri della famiglia. Nel 2017 si può richiedere un prestito prestito personale a condizioni vantaggiose: nell’esempio del calcolo rata riportato nel sito ufficiale si ipotizza un prestito da 13.000 euro da rimborsare con 84 rate mensili da 193 euro, con Tan al 5,89% e Taeg al 7,09%. Naturalmente le condizioni applicate variano in base all’importo della rata che si intende pagare: lo stesso prestito da 10.000 euro può, ad esempio, essere rimborsato con 120 rate (lunghezza massima del finanziamento) da 128,70 euro e in questo caso il Tan è all’8,91% e il Taeg al 10,26%. Si possono richiedere cifre comprese tra i 500 e i 30.000 euro.

Compass invece propone un’offerta dedicata esclusivamente ai suoi nuovi clienti che consente, nel 2017, di ottenere cifre comprese tra i 5.000 e i 30.000 euro da rimborsare in minimo 24 e massimo 84 mesi. In questo caso, se volessimo riprendere lo stesso finanziamento considerato prima, la rata si potrà calcolare online fino a 10 mila euro, altrimenti bisognerà recarsi in filiale. Le spese di istruttoria sono pari a 150 euro, le spese di incasso sono di 1 euro per ogni rata (più 25,37 euro per oneri fiscali applicati al contratto richiesti insieme alla prima rata). Il rimborso avviene tramite addebito diretto sul conto corrente.

Prestiti Online Intesa Sanpaolo 2017: calcolo rata finanziamento

Chiudiamo con le soluzioni proposte da Intesa Sanpaolo, che mette a disposizione tre diverse tipologie di finanziamenti e nello specifico del prestito personale: PerTe Prestito Facile è un finanziamento flessibile, grazie alle opzioni postitcipo rata e cambio rata, che permette alle persone di età compresa tra i 18 e gli 80 anni di ottenere importi compresi tra 2.000 e 75.000 euro con una durata di 2-10 anni. Per importi fino a 50.000 euro il tasso è fisso, mentre per cifre superiori può essere fisso o variabile; è attiva una promozione che permette di approfittare di condizioni vantaggiose: un prestito fino a 75 mila euro rimborsabile in dieci anni, con tasso fisso.

>>> PREVENTIVO GRATUITO PRESTITI ONLINE: CLICCA QUI <<<

C’è poi PerTe Prestito in Tasca, che può essere utilizzato anche in più momenti in base alle esigenze fino al limite del plafond e per ogni utilizzo è possibile scegliere la durata e l’importo. Questa soluzione (gratuita se non viene sfruttata) permette di avere sempre a disposizione un plafond da 1.000/5.000 euro da utilizzare quando se ne ha bisogno: ogni volta che si usa si può decidere la durata del piano di rimborso (da 12 a 48 rate). Nel 2017 ci sono grandi offerte relative ai tassi TAN e TAEG, che potrete scoprire direttamente sul sito ufficiale di Intesa Sanpaolo; non ci sono spese di istruttoria e di comunicazione (l’imposto di bollo ammonta invece a due euro per ogni utilizzo) e il rimborso anticipato del singolo prestito è gratuito.

Per i giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni c’è PerTe Prestito Facile Superflash; il richiedente può anche non avere un posto di lavoro fisso, ma deve aver lavorato per almeno 18 mesi nel corso degli ultimi due anni. Si possono ottenere cifre comprese tra i 2.000 e i 30.000 euro con una durata tra i 2 e i 10 anni. Si possono sfruttare le opzioni posticipo rata e cambio rata. Anche per questo prodotto c’è una promozione attiva nel mese di gennaio 2017, che consentirà a tutti di affrontare al meglio le spese natalizie per regali, tasse e molto altro ancora.

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta