Quanto dura Ultra Bronze? Durata minima e massima dell’abbronzatura permanente

Pubblicato il 3 Ago 2020 - 3:08pm di Beatrice Tominic

Ultra Bronze è un gel abbronzante che “abbronza tutto l’anno”, ma se per le varie vicissitudini incorse durante questo antipatico 2020, il lavoro che è sempre troppo o i soldi per una vacanza che vi permetta di prendere il sole in maniera costante e duratura troppo pochi e siete ancora pallide o comunque molto più bianche di quanto vorreste, è il prodotto abbronzante che cambierà il corso della vostra estate.

>>> CLICCA QUI E PROVA SUBITO ULTRA BRONZE: VAI SUL SITO UFFICIALE E SCOPRI L’OFFERTA LANCIO CON SPEDIZIONE GRATIS <<<

Con la bella stagione e la moda del periodo, infatti, siamo tutti più portati a scoprire lembi di pelle che mai scopriremmo in inverno: è ancor più necessario, quindi, qualora fossimo impossibilitati ad esporci al sole, trovare una soluzione in grado di garantire una pelle abbronzata grazie ad apposite creme.

Perché scegliere un altro prodotto quando sappiamo che Ultra Bronze può garantire a lungo una pelle abbronzata?

Se vi foste chiesti “quanto a lungo” vi rassicuro: lo scopriremo subito insieme.

Durata minima e massima dell’abbronzatura con Ultra Bronze

Quanto dura l’abbronzatura che realizza il gel autoabbronzante Ultra Bronze?

È importante considerare, per prima cosa, che una volta spalmata la crema sarà possibile sfoggiare immediatamente la propria abbronzatura a lavoro, per un’uscita con gli amici o con la propria famiglia. Il gel autoabbronzante Ultra Bronze, infatti, è creato in modo da asciugarsi sul corpo immediatamente dopo averlo steso con un breve ed efficace massaggio nelle zone interessate: si potrà, pertanto, indossare subito gli abiti per uscire senza correre il rischio che possa lasciare macchie, tendenzialmente arancioni o marroncine, sui vestiti.

La durata del gel, quindi, può essere calcolata immediatamente dalla prima applicazione, che potrà essere ultimata in pochi minuti e solo dal momento in cui la pelle asciutta avrà preso colore, potremo valutarne la durata effettiva. Molti altri gel autoabbronzanti, invece, riescono a mostrare i primi risultati solo in un secondo momento rispetto alla prima applicazione: in questo caso i parametri di durata saranno sicuramente diversi.

Secondo tutte coloro che hanno provato sulla propria pelle il gel autoabbronzante Ultra Bronze, la durata minima che questo prodotto riesce a garantire è di circa tre giorni, mentre il massimo della durata in cui potrete godere di una pelle piacevolmente ambra grazie alla crema è di una settimana, al massimo dieci giorni.

Così come altri autoabbronzanti hanno una durata di prodotto sulla pelle diversificata, allo stesso modo, anche la durata che garantisce l’abbronzatura sulla propria pelle dello stesso Ultra Bronze potrebbe variare in base al numero delle cosiddette “passate” che si effettuano per ogni applicazione sulla pelle.

Ogni confezione, dal prezzo di circa 49 euro in offerta in questo periodo, però, contiene 100 ml di prodotto. Per poter garantire una copertura su un numero più ampio di settimane, consigliamo una sola passata. Soprattutto tutte coloro che hanno intenzione di mostrare un colorito piuttosto naturale devono, innanzitutto, ricordarsi che un numero maggiore di passate rischia di rendere la pelle con fattezze artificiali e innaturali: fin dalla prima passata, infatti, Ultra Bronze risulta essere efficace e pronto per poter dare luminosità alla pelle, valorizzata immediatamente anche dal contrasto se si indossano vestiti su outfit chiari.

Non a caso, ad esempio, è importante assicurarsi di stendere il gel su tutta la zona interessata senza tralasciare neppure zone come sopracciglia, gomiti o talloni su cui si dovrà sfumare il prodotto con un batuffolo o un dischetto di cotone: il contrasto fra la vostra pelle naturale e quella trattata dalla crema, infatti, rischierebbe di essere troppo evidente.

I criteri che vi consigliamo di prendere in considerazione per contribuire a diminuire o ad allungare il periodo effettivo di durata dell’autoabbronzante sono, invece, altri. Per primo vi suggeriamo di preferire la doccia al bagno e, in particolare, di utilizzare un getto di acqua fredda all’acqua calda che, avendo una azione esfoliante, rischierebbe di eliminare il lavoro sulla pelle effettuato con Ultra Bronze.

Un altro piccolo grande accorgimento, invece, deve essere eseguito prima della stessa applicazione dell’autoabbronzante.

>>> SITO UFFICIALE ULTRA BRONZE: CLICCA QUI E SCOPRI L’OFFERTA ESCLUSIVA CON SPEDIZIONE GRATUITA E PAGAMENTO IN CONTANTI ALLA CONSEGNA <<<

Se oltre ai procedimenti tassativi prima di applicare il gel del lavaggio e della purificazione da eventuali profumi e deodoranti, si effettua una esfoliazione o uno scrub, si potrà contare su una durata maggiore del prodotto.

Provate ad applicare il gel abbronzante Ultra Bronze tenendo conto dei nostri piccoli trucchetti: siete riuscite ad arrivare alla durata massima di 10 giorni?

Info sull'Autore

Lascia Una Risposta