Rihanna nuda e spietata nel video del nuovo singolo “Bitch better have my money”

Pubblicato il 2 Lug 2015 - 11:02am di Ubaldo Cricchi

Dopo un breve periodo di silenzio e di assenza anche dai social network, Rihanna torna a far parlare di sé grazie al suo nuovo video: nella clip a tinte fortemente splatter e dai contenuti espliciti che accompagna il singolo “Bitch better have my money”, la splendida cantante caraibica interpreta un personaggio spietato e pronto a tutto pur di riscuotere il suo credito.

Rihanna sexy e spietata nel nuovo video

Naturalmente, come Rihanna ci ha abituato, non mancano pose sexy e momenti di nudità (e continui riferimenti alla droga): il video si chiude con lei nuda, insanguinata e coperta solo dalle banconote. La versione integrale di quello che può essere considerato una sorta di cortometraggio in musica dura oltre sette minuti.

Al momento del lancio del video di “Bitch better have my money” (terzo singolo del nuovo album, di cui però non si conoscono ancora né data di uscita, né titolo, anche se secondo alcune indiscrezioni il disco potrebbe chiamarsi “Wildflower”), Rihanna ha scritto su Instagram di esserne anche la regista, in collaborazione con Megaforce, e che l’idea della storia rappresentata le era venuta in mente otto mesi fa.

Cento milioni di singoli venduti

In attesa che il suo nuovo album veda la luce, Rihanna è stata premiata dalla Riaa per essere stata la prima cantante ad infrangere il muro dei 100 milioni di singoli venduti. È la testimonianza di un successo incredibile, che dimostra come praticamente tutti i 37 singoli della cantante delle Barbados siano stati molto apprezzati dai fans.

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta