San Valentino 2016 a Roma, che cosa fare nella Capitale: dove andare a cena tra ristoranti e locali romantici

Pubblicato il 30 Gen 2016 - 7:34pm di Ubaldo Cricchi

Si avvicina una delle date più attese dagli innamorati: vediamo in quali ristoranti e quali locali di Roma è possibile andare a cena nel giorno di San Valentino 2016. La Capitale offre tante opportunità per le coppie che intendono festeggiare con la giusta atmosfera la serata più romantica dell’anno.

Le proposte dei ristoranti di Roma per San Valentino 2016

san valentino 2016 cenaLa Città Eterna può essere la cornice perfetta per passare un San Valentino indimenticabile. Roma può contare su tantissimi ristoranti dove mangiare molto bene, ma ci sono alcuni locali romantici che sembrano essere fatti apposta per celebrare la festa degli innamorati. Tra questi può essere citato è il ristorante Cru.Dop: per il 14 febbraio è previsto un menù a base di pesce con le lasagna al ragù di mare come portata principale e il semifreddo con caramello, briciole di pan di spagna e albicocche come dessert; il prezzo è di 39 euro a testa e il locale si trova in via Tuscolana 898

Menù speciale anche presso il ristorante Misticanza, che per 45 euro a persona (le bevande sono escluse) propone piatti come il carpaccio di gamberi rossi, i tortelli di pasta fresca e il cuore morbido al cioccolato. Aggiungendo 15 euro si aggiunge al menù il tris di calici scelti per l’occasione: si potrà brindare con un Belone spumante brut del 2013, uno Chardonnay del 2013 e un Diana Nemorensis. Il ristorante si trova in via Sicilia 47.

Chi vuole una cena di San Valentino 2016 all’insegna della raffinatezza ed è disposto a spendere un po’ di più può valutare la proposta della Veranda, che propone una lista speciale per una serata romantica: si va dalla vellutata di pesce, arancia e pepe rosa fino ai dolci come la bavarese alla pera e il macaron della passione, passando per il risotto di ostriche e gin e la triglia con mozzarella ed erbette. Il prezzo è di 185 euro a coppia, con acqua e caffè inclusi. La Veranda si trova in Borgo Santo Spirito 73.

Le pietanze a base di pesce saranno le protagoniste del menù di San Valentino della Crostaceria: dopo l’aperitivo di benvenuto a base di bollicine le coppie di innamorati che sceglieranno questo locale potranno gustare un antipasto di mare e di crudi, per proseguire con un primo a scelta tra i ravioli neri alla ricotta e cicoria e gli spaghetti alla chitarra con datterini e astice e un secondo (sempre a scelta) tra la catalana di astice o quella di aragosta. Ardua la scelta anche per il dolce, che può essere un brownie al cioccolato con crema inglese al peperoncino o il cannolo siciliano. La Crostaceria si trova in via dei Capocci 26.

Il Ketumbar ha pensato anche alle coppie in cui almeno uno dei due è vegetariano e propone due menù con lo stesso antipasto (cocotte con cuore di carciofo e piselli secchi) e lo stesso dessert (torta al cioccolato bianco con salsa di salvia e lampone), ma che si differenziano per le portate principali: il menù a base di carne prevede come primo la lasagna con ragù di fassona, cavolo nero e nocciole e come secondo il piè di coniglio con olive taggiasche su crema agli agrumi; il menù vegetariano invece è completato dai tagliolini al primitivo con crema di zucca e pesto alle erbe aromatiche come primo e dallo strudel di cavolo, orto d’inverno e peperoncino come secondo. Il prezzo è di 35 euro a persona (acqua inclusa) e il locale si trova in via Galvani 24.

Cena romantica nei locali della Capitale: dove passare la sera del 14 febbraio

san valentino romaSe si vuole provare qualcosa di diverso, ovvero una cena a lume di candela con il sottofondo del pianobar, una soluzione può essere rappresentata dal Valle Restaurant Club, che propone un menù composto da un aperitivo di benvenuto, un antipasto con gamberoni in pasta kataifi seguito dai tonnarelli con spigola e limone e dai saltimbocca alla rana pescatrice accompagnato da una caponatina di verdure; chiude il tortino al cioccolato. Il prezzo a persona è di 35 euro per chi prenota un tavolo al piano inferiore e 40 euro per chi mangerà al piano superiore. Il Valle Restaurant Club si trova in Largo del Teatro Valle 9.

Per passare una serata romantica e mangiare con vista sul Colosseo si può optare per una cena di San Valentino al Royal Art Cafè, che in una cornice confortevole ed elegante propone un menù con cocktail di benvenuto, cure di ricciola come antipasto, ravioli ai crostacei e tonnarelli cacio e pepe come primi piatti, il galeotto glassato alla birra con patate come secondo e lo strudel come dessert. Il prezzo della cena romantica, allietata dalla musica del pianobar, è di 60 euro a persona per il Ground Floor e di 80 euro per il Roof Garden. C’è anche la possibilità di passare la notte in una camera con vista sull’Anfiteatro Flavio: il prezzo è di 100 euro a persona per chi vuole solo pernottare (con colazione inclusa), mentre chi vuole anche la cena in camera dovrà sborsare 175 euro a testa. Il Royal Art Cafè si trova in Piazza del Colosseo 1.

Cena romantica con menù afrodisiaco e musica dal vivo sono il cuore della proposta di La.Vi – Latteria & Vineria per la serata di San Valentino. Le coppie che prenotano la cena a lume di candela potranno gustare alici marinate e ostriche come antipasto, seguite dal risotto ai gamberi rossi e zafferano e dalla spigola con latte di cocco e pepe rosa; chiude il pasto la zuppa di cioccolato e fragole. Il prezzo, comprensivo di acqua e vino, è di 40 euro a persona. Il locale si trova in via Tomacelli 23, in pieno centro storico.

Come visto, la Capitale offre tantissime alternative per passare un indimenticabile giorno di San Valentino: chi non è di Roma può raggiungere la Città Eterna in treno, magari approfittando delle offerte lanciate sia da Trenitalia (da lunedi 8 fino a domenica 14 febbraio è possibile approfittare della promozione 2×1 San Valentino) che da Italo NTV (nello stesso arco di tempo è possibile aderire all’offerta che consente di pagare il biglietto scontato del 50%).

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta