Sciopero dei mezzi a Roma venerdì 20 novembre: orari, fasce di garanzia e linee bus-metro coinvolte

Pubblicato il 18 Nov 2015 - 6:00pm di Mattia D'Anna

Con lo sciopero dei mezzi a Roma, i cittadini della Capitale si apprestano a vivere un venerdì 20 novembre 2015 nero per gli spostamenti sia con i bus che con le metro. Come sempre, però, saranno garantite delle fasce durante tutta la giornata, con orari prestabiliti. Questo è solo un antipasto dell’altro sciopero che ci sarà il 26 novembre, che riguarderà tutto il territorio nazionale con disagi per i treni di Trenitalia e Trenord.

Lo sciopero dei mezzi a Roma coinvolgerà le linee dei bus

Prima di preoccuparsi del 26 novembre, è giusto pensare a questo “black friday” (per usare un termine utilizzato in America per indicare l’inizio dello shopping natalizio). Ma questa volta il Natale non c’entra niente, qui parliamo della linea di trasporti pubblici della città di Roma. Lo sciopero, indetto lo scorso 5 novembre, avrà una durata di 24 ore ed è stato proclamato dalla sigla sindacale OSP USB Lavoro Privato, insieme al personale della società Roma Tpl Scarl e le aziende consorziate di Roma.

Lo sciopero dei mezzi a Roma, ufficializzato dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, riguarderà nel dettaglio le corse dei bus della Capitale romana, salvo i servizi dell’Atac e della Cotral (che potrebbe scioperare nella giornata di lunedì 23 novembre), così come le Ferrovie dello Stato. Dunque tutti i trasporti ferroviari (come le metro) saranno regolari anche questo venerdì.

Le linee dei bus che sciopereranno venerdì 20 novembre 2015 sono le seguenti: C1, C19, 08, 011, 013, 013D, 017, 018, 022, 023, 024, 025, 027, 028, 030, 031, 032, 035, 036, 037, 039, 040, 041, 042, 042P, 044, 048, 049, 050, 051, 053, 054, 055, 056, 059, 066, 078, 086, 088, 135, 146, 213, 218, 226, 235, 314, 339, 340, 343, 344, 349, 404, 437, 441, 444, 445, 447, 502, 503, 505, 543, 546, 548, 552, 557, 657, 660, 663, 665, 701, 701L, 702, 703L, 710, 711, 720, 721, 763, 764, 767, 771, 775, 777, 778, 787, 789, 808, 889, 892, 907, 908, 912, 914, 982, 985, 992, 993, 998 e 999.

Orari e fasce di garanzia per venerdì 20 novembre 2015

L’attenzione verso lo sciopero dei mezzi di venerdì 20 novembre, è giustamente rivolta alle fasce di garanzie e agli orari che, il suddetto sciopero, osserverà. Detto della durata di 24 ore, bisogna precisare che lo sciopero avrà inizio dalle ore 8.30 fino alle ore 17, per poi riprendere dalle ore 20 per terminare, definitivamente alla fine del servizio dei bus. Sarà, quindi rispettata la fascia di garanzia che va dalle 17 alle 20.

 Se per la Capitale non ci sono buone notizie sul trasporto dei mezzi pubblici, si può dire che venerdì 20 novembre sarà una giornata nera anche per un’altra città come Napoli. Infatti anche il personale della società Atitech (i dipendenti che lavorano presso l’aeroporto di Capodichino) ha indetto uno stop ai lavori per dopodomani, anche se la durata non sarà di 24 ore ma soltanto di quattro, dalle ore 13 fino alle 17.

Un novembre ricco di stop dei settori dei trasporti, a causa di varie vicissitudini interne, che come detto culminerà nella giornata del 26 novembre, dove tutto il territorio nazionale sarà messo a dura prova. Dal 26, poi, passeremo direttamente al 10 dicembre, dove nuovamente ci saranno disagi a livello nazionale soprattutto con gli aeroporti milanesi di Linate e Malpensa. Lo sciopero, in questo caso, avrà una durata di otto ore.

Info sull'Autore

Lascia Una Risposta