Sfilate di moda primavera estate 2018: i principali appuntamenti

Pubblicato il 2 Mar 2018 - 12:36pm di Ubaldo Cricchi

In questi giorni si stanno concludendo gli appuntamenti più importanti per quanto riguarda le collezioni autunno inverno 2018/2019, ma anche se il freddo la fa ancora da padrona, tra qualche giorno arriverà la primavera; è quindi il momento giusto per conoscere quali sono le tendenze per quanto riguarda la primavera estate 2018 e per dare un’occhiata a quelle che saranno le sfilate di moda principali che si terranno nei prossimi mesi.

Le fashion weeks e le sfilate di moda più importanti

Sta per terminare il periodo dell’inverno più atteso dagli appassionati di moda, ovvero quello delle fashion weeks: i principali appuntamenti sono quelli di New York (dal 7 al 14 febbraio), Londra (dal 15 al 20 febbraio), Milano (dal 21 al 26 febbraio) e Parigi (dal 26 febbraio al 6 marzo). Durante questi eventi è stato possibile ammirare tute le creazioni dei principali fashion designer per le collezioni autunno inverno 2018/2019: tantissime persone hanno assistito alle sfilate dei nomi più famosi e cercando un po’ sul web non sarà difficile trovare foto e video relativi agli appuntamenti che hanno coinvolto i grandi maestri del made in Italy e i principali stilisti internazionali.

La Fashion Week parigina chiuderà questa parentesi e sarà finalmente arrivato il momento di pensare al look per la bella stagione. A giugno ci saranno le sfilate dedicate al mondo maschile: la London Fashion Week si terrà dall’8 all’11, la Milano Fashion Week dal 12 al 16 e la Paris Fashion Week dal 19 al 24. Per quanto riguarda l’universo femminile, qualche mese dopo si rinnoveranno gli eventi delle settimane della moda nelle cosiddette Fab Four, le capitali mondiali del fashion: per sapere quelle che saranno le tendenze per la primavera estate 2019 bisognerà attendere la parte finale della prossima bella stagione. Si inizierà come sempre da New York, poi sarà il turno di Londra, seguita da Milano e da Parigi a chiudere il calendario. Gli eventi di solito si svolgono a partire dalla seconda settimana di settembre e si concludono ai primi di ottobre.

Per chi non si vuole perdere neanche una sfilata, segnaliamo anche altri eventi importanti, come i Bridal Shows di New York dedicati al mondo dei matrimoni (dall’11 al 17 aprile 2018) gli appuntamenti di Paris Haute Couture (dal primo al 5 luglio) e quelli della Miami Swim Week (dal 12 al 17 luglio).

Le tendenze per la primavera estate 2018 per donna e uomo

Ma visto che manca davvero poco all’arrivo delle belle stagioni, vediamo quali sono le tendenze per la primavera estate 2018 lanciate dalle scorse sfilate di moda. Per l’universo femminile i must sono rappresentati dal glitter, dal tulle e dalle trasparenze, mentre tra i colori spopoleranno le tonalità sorbetto; avranno ancora un ruolo di primissimo piano le slogan t-shirt e il look total red (vestirsi completamente di rosso non è una cosa per tutte, ma questo colore può essere limitato anche ad un accessorio o ad una sfumatura negli abiti); le più “aggressive” sicuramente apprezzeranno il ritorno dell’animalier, che però non deve essere mai eccessivo e sempre ben bilanciato.

Passiamo alle tendenze della moda uomo per la primavera estate 2018: tanti colori (in particolare le tonalità pastello), spazio a righe, stampe e fiori e all’abbigliamento sportivo. Anche in questo caso il rosso ha un ruolo centrale, ma sarà il rosa il protagonista principale, sia nei dettagli che in full color. Resiste l’oversize, viene rilanciato lo stile rockabilly (jeans, giacchetti in denim o in pelle e basic shirt) e le tasche (grandi o piccole) assumono la doppia veste funzionale ed estetica. Per sapere invece quali sono gli ultimi trend per quanto riguarda i tagli di capelli è possibile dare un’occhiata ad un nostro precedente articolo.

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta