Social Card 2016, 404 euro mensili per le famiglie italiane: come e chi può ottenerla

Pubblicato il 19 Dic 2015 - 7:45pm di Giorgio Longobardi

Fra le tante agevolazioni economiche e fiscali previste dal Governo Renzi, ci dovrebbe essere quella relativa alla Social Card 2016, un progetto su misura per sostenere le famiglie italiane in difficoltà.

La proposta governativa in questione dovrebbe essere introdotto nella prossima Legge di Stabilità, e rientra nel quadro dei provvedimenti varati dal SIA, un progetto votato all’inclusione attiva, all’interno del tessuto civile e sociale della comunità, di famiglie e persone con gravi problemi economici mediante percorsi specifici indirizzati, per esempio, al reinserimento lavorativo, all’aggiornamento professionale o tecnologico o alla tutela della salute dei bambini.

Insomma, un’ampia gamma di iniziative lodevoli dalle quali la Social Card 2016 non si sottrae, anzi: il suo sarà, a conti fatti, il contributo più determinate in assoluto.

Social Card 2016, chi può beneficiare dei 404 euro mensili

Come detto poc’anzi, la Social Card 2016 è dedicata a quei nuclei familiari che soffrono le carenze di entrate mensili e annuali piuttosto soddisfacenti. Questo progetto del Governo Renzi, che ad aggiungersi alla precedente Carta Acquisti, dovrebbe iniziare a partire da giugno 2016, e prevede l’erogazione di aiuti economici che possono arrivare fino a 404 euro mensili.

Social Card 2016

I requisiti per poter usufruire della Social Card 2016 sono contemplati a norma di legge e si baseranno sull’analisi approfondita dei dati ISTAT legati al numero dei componenti del nucleo familiare, alla zona di residenza geografica, alla reale insufficienza della propria disponibilità economica e a molti altri fattori di ordine giuridico, civile e finanziario. Privilegiare le famiglie italiane in difficoltà diventa, quindi, una priorità assoluta dell’attuale organigramma governativo, intenzionato a supportare economicamente quelle criticità finanziarie e sociali che rischiano di trasformarsi, col passare del tempo, in autentici ostacoli allo sviluppo generale dell’intera nazione.

Come ottenere il sostegno economico per le famiglie italiane

Ottenere la Social Card 2016 è molto semplice. Le famiglie italiane interessate a questa iniziativa governativa non devono fare altro che compilare l’apposito modulo di domanda all’INPS, a cui andrà allegato il modello ISEE del 2015, la documentazione che attesterà il reale livello di disagio economico e sociale del richiedente mediante il rilievo di patrimoni mobiliari e immobiliari, presenza di un minore o stato di disoccupazione di uno o più membri del nucleo.

Prima di conoscere gli ulteriori dettagli in merito, contenuti probabilmente nella Legge di Stabilità del 2016, la modulistica per la richiesta della Social Card 2016 sarà disponibile presso gli uffici comunali e postali. Inoltre, sembrano esserci alcune condizioni familiari particolarmente gravi in grado di sbloccare il tutto in pochissimo tempo. Fra queste, ci sono famiglie con la presenza di un solo genitore e con figli minorenni; famiglie con uno o diversi figli minorenni e con disabilità accertata; famiglie composte da tre o più figli a carico con età inferiore ai 18 anni; nuclei familiari nei quali ci sia un palese problema del contesto abitativo di residenza.

Info sull'Autore

3 Commenti finora. Sentitevi liberi di unirsi a questa conversazione.

  1. Manuela 6 gennaio 2016 at 12:06 - Reply

    Io sono disoccupata da 2 anni con 2 figli a carico maggiorenni e mia figlia al termine di una gravidanza e un affito da pagare di 480 euro … Con l’aiuto di un contributo economico x l afito casa di 200 euro …potrei richiederla la social card ?

    • Giorgio Longobardi 13 gennaio 2016 at 17:33 - Reply

      Provi a contattare l’Inps mostrando loro l’ISEE 2015: in questo modo, sapranno dirle se vive o meno una reale condizione di disagio economico come stabilito dalla misura fiscale in questione.

  2. Angela 18 gennaio 2016 at 16:29 - Reply

    Salve sono una mamma con 3 minori a carico sono disoccupata da 2 anni e o delle spese scolastiche d affrontare. Potrei usufruire della social card 2016?

Lascia Una Risposta