Thor Ragnarok, trama con cast e data d’uscita in Italia del nuovo capitolo della saga con Chris Hemsworth

Pubblicato il 25 Lug 2017 - 7:57pm di Giacinta Carnevale

Nei giorni scorsi è stato rilasciato il nuovo trailer di “Thor Ragnarok”, terzo capitolo della celebre saga Marvel. Nel cast ritroveremo Chris Hemsworth, nei panni del Dio del Tuono, Tom Hiddleston (Loki) ed Anthony Hopkins (Odino). Tra le new entry invece ci saranno il premio Oscar Cate Blancett, Jeff Goldblum, Tessa Thompson, Karl Urban e la partecipazione straordinaria di Mark Ruffalo (Hulk). A seguire scopriamo maggiori dettagli sulla trama, il cast e la data di uscita in Italia. 

Al Comic Con di San Diego svelato il nuovo trailer di “Thor Ragnarok”

Cresce l’attesa per l’uscita del terzo e nuovissimo film della celebre saga cinematografica dedicata al Dio del Tuono. Il prossimo 25 ottobre infatti arriverà in tutte le sale cinematografiche italiane “Thor Ragnarok” che vede protagonista ancora una volta il bellissimo attore australiano Chris Hemsworth. Dopo il successo ottenuto dalle due precedenti pellicole, la Marvel ha deciso di portare sul grande schermo anche questo nuovo capitolo incentrato sul mondo mitologico di Thor.

Il film è stato diretto da Taika Waititi e prodotto da Kevin Feige. La sceneggiatura invece porta la firma di Craig Kyle, Christopher Yost, Stephany Folsom ed Eric Pearson. I produttori esecutivi sono Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Brad Winderbaum, Thomas M. Hammel e Stan Lee. Gli effetti speciali sono stati curati da Brian Cox e R. Bruce Steinheimer; la fotografia è opera di Javier Aguirresarobe, mentre le musiche sono state composte da Mark Mothersbaugh. Le riprese della pellicola hanno avuto inizio a luglio del 2016 ai Village Roadshow Studios di Oxenford, in Australia e sono terminate ad ottobre.

Il regista Taika Waititi in una recente intervista rilasciata ad MTV News ha parlato del film dichiarando che l’80% è stato improvvisato. “Il mio stile di lavoro – ha sottolineato Waititi – è che spesso mi trovo dietro o accanto alla cinepresa e urlo a sorpresa quello che devono dire sul momento”. Il regista ha anche ammesso che questo sarà il film più breve dell’Universo Cinematografico Marvel (soli 100 minuti).

Durante il Comic Con andato in scena nei giorni scorsi a San Diego, è stato svelato il nuovo trailer di “Thor Ragnarok” (qui sotto) dove vediamo il Dio del Tuono allearsi con suo fratello Loki.

Thor Ragnarok, trama e cast del terzo capitolo della celebre saga Marvel con Chris Hemsworth

Tra i film più attesi di questo 2017 c’è senza dubbio “Thor Ragnarok”, il nuovo capitolo della saga ispirata all’omonimo fumetto della Marvel. Nella sinossi ufficiale della diciassettesima pellicola dell’universo Marvel, Thor è imprigionato dall’altro lato dell’universo senza il suo potente martello. Qui si ritroverà a combattere in una vera e propria arena per gladiatori contro uno suo vecchio amico ed alleato nel team degli Avengers: l’Incredibile Hulk.

La missione del Dio del Tuono però sarà molto più importante e complicata. Dovrà infatti lottare contro il tempo per poter tornare ad Asgard e fermare il Ragnarok ossia la distruzione del suo mondo e la fine della civiltà asgardiana. Il nemico stavolta non sarà suo fratello Loki, con cui lo vedremo allearsi, ma una nuova e potente minaccia: la spietata Hela (Cate Blanchett).

Oltre a Chris Hemsworth (Thor), Tom Hiddleston (Loki), Anthony Hopkins (Odino) e Idris Elba (Heimdall), il cast del nuovo film sarà davvero stellare. Saranno infatti presenti il premio Oscar Cate Blanchett (Hela), Jeff Goldblum (Gran Maestro), Tessa Thompson (Valchiria), Karl Urban (Skurge) e la partecipazione straordinaria di Mark Ruffalo nei panni di Hulk. Non resta che aspettare il 25 ottobre per tornare a seguire sul grande schermo le avventure del potente Dio del Tuono, Thor.

Info sull'Autore

Aspirante giornalista, la mia passione per la scrittura nasce fin dai tempi del liceo. Attualmente sono redattrice delle sezioni Cinema e Spettacolo, Musica e Moda e Cultura di CorrettaInformazione.it. Tra le cose che amo ci sono il calcio, la musica, le serie tv ed il cinema.

Lascia Una Risposta