Wi-Fi gratis a Milano, accesso internet pubblico per i clienti Fastweb fuori casa: nasce il servizio WOW FI

Pubblicato il 5 Dic 2015 - 10:23am di Ubaldo Cricchi

Novità importante per quanto riguarda il Wi-Fi gratis a Milano: da questo mese i clienti Fastweb potranno navigare fuori di casa sfruttando il WOW FI, ottenendo in questo modo un importante risparmio sul versante del consumo di traffico internet da dispositivi mobili. Entro il 10 dicembre i clienti del noto operatore riceveranno un SMS con l’indicazione delle credenziali per accedere al servizio.

Wi-Fi gratis anche fuori casa per i clienti Fastweb a Milano

Verso la metà del mese di dicembre 2015 il Wi-Fi gratis sarà disponibile anche per i clienti di diverse città dell’area milanese. L’accesso a WOW FI è gratuito ed è consentito ai clienti Fastweb che hanno sottoscritto un abbonamento di linea fissa con internet illimitato incluso. L’azienda sostiene che l’operazione è possibile grazie alla nuova rete in fibra ottica: con la banda ultralarga, oltre alla connessione riservata all’utenza domestica, ci sarà spazio per una connessione separata e indipendente, destinata all’uso condiviso. In questo modo chi “presta” la propria connessione agli abbonati di passaggio non subirà cali di prestazione o rischi sul piano della sicurezza e della privacy.

Piano nazionale WOW FI: entro il 2016 accesso internet pubblico in tutta Italia

A Milano i nuovi modem che permetteranno agli altri utenti di godere del Wi-Fi gratis saranno 45.000, ma si tratta solo del primo passo di un piano nazionale WOW FI. Dopo il capoluogo lombardo infatti, nel 2016 verranno attivati nuovi hotspot per il Wi-Fi diffuso anche nella Capitale nel febbraio del 2016, poi ad altre grandi città come Firenze e Torino (marzo), Bologna e Genova (aprile), prima che il servizio di Wi-Fi gratis diventi attivo in tutti i Comuni raggiunti dalla rete Fastweb entro la fine del 2016. Prima di Milano, le città-pilota dove è stata testata questa particolare forma di Wi-Fi gratis sono state Monza e Livorno, dove sono stati messi a disposizione della Community Fastweb 11.000 modem/hotspot.

L’amministratore delegato di Fastweb Alberto Calcagno ha parlato con entusiasmo del nuovo progetto della sua scoietà, sottolineandone la qualità e la sicurezza, garantite anche dal fatto che il servizio di Wi-Fi condiviso è stato pensato e creato all’interno dell’azienda. Per connettersi ad internet sarà sufficiente selezionare la linea WOW FI Fastweb e procedere con l’autenticazione inserendo i dati ricevuti via SMS. Dopo il primo accesso non sarà più necessario fare il login: sarà possibile accedere al Wi-Fi gratis automaticamente ed è possibile connettere fino a quattro dispositivi contemporaneamente.

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta