Miglior conto corrente per giovani 2017: offerte sui conti online

Pubblicato il 1 Ott 2017 - 12:55pm di Ubaldo Cricchi

Cerchiamo di scoprire qual è il miglior conto per giovani in questo 2017: dopo aver illustrato quali dovrebbero essere le caratteristiche di un conto per questa categoria di persone daremo uno sguardo alle offerte sui conti online valide in questo periodo, in modo da individuare le soluzioni più interessanti per coloro che rientrano in questa fascia di età.

Perché aprire un conto corrente per giovani?

Innanzi tutto cerchiamo di capire cosa si intende con l’espressione conto corrente per giovani: in linea di massima si parla di quei prodotti pensati per quelle persone che hanno già superato la maggiore età (per aprire un conto è necessario aver compiuto almeno 18 anni) ma che non hanno ancora creato una loro famiglia. Con le difficoltà che ci sono in questo periodo una buona percentuale delle persone che rientrano in questa categoria ancora non ha un lavoro e spesso ci si chiede se anche in questo caso può essere utile avere un conto corrente. La riposta è sì, visto che comunque può essere importante avere uno strumento che permette di ricevere o inviare denaro (pensiamo ad esempio allo studente universitario fuori sede, che tramite il conto riceve i soldi dalla famiglia e può pagare l’affitto, i libri e così via).

Caratteristiche e costi

Il conto corrente per giovani deve presentare determinate caratteristiche: innanzi tutto deve dare l’opportunità di accedere a tutte le funzionalità di base e i servizi minimi che danno al correntista la possibilità di agire in autonomia. Visto il target di cui stiamo parlando non possono mancare le funzioni telematiche di home banking e mobile banking: secondo alcune statistiche la stragrande maggioranza delle persone tra i 18 e i 34 anni operano prevalentemente proprio con l’internet banking (70%) e la sua versione mobile (26%). Altri servizi potrebbero invece non rienrare tra quelli di interesse del correntista (ad esempio non tutti sanno che farsene di un libretto degli assegni).

Tenendo conto del fatto che gli strumenti richiesti sono di solito quelli essenziali e che l’operatività presumibilmente non sarà alta, è lecito attendersi che i conti correnti per giovani presentino dei costi di gestione abbastanza contenuti. In effetti è proprio così, anzi, ormai tutti gli istituti di credito hanno inserito nella gamma dei loro prodotti i cosiddetti conti a zero spese, con l’annullamento dei costi fissi e dei costi variabili; questa formula è tipica soprattutto dei conti online. Il modo migliore di scoprire qual è il conto per giovani che offre il miglior rapporto tra spese e qualità dei servizi è ovviamente quello di confrontare le varie soluzioni. Per fortuna il web fornisce tanti strumenti per paragonare le offerte delle banche ed individuare il prodotto più adatto alle proprie esigenze non è una cosa così difficile.

Le migliori offerte sui conti online

Per trovare il miglior conto corrente per giovani in questa fase del 2017 bisogna valutare non solo le caratteristiche del prodotto (che spesso sono molto simili tra loro), ma anche le promozioni in corso. Tra i conti online più consigliati possiamo citare:

  • conto Hello Money di Hello Bank!, che non prevede spese fisse, con bonifici e prelievi gratis (operazioni illimitate), bancomat, carta di credito e internet banking inclusi; aprendo il conto online in questo periodo si ha diritto ad un buono sconto di 150 euro da spendere su Amazon;
  • conto Widiba, anch’esso non prevede costi fissi, offre i bonifici e i prelievi gratis (con operazioni illimitate) e include il bancomat, la carta di credito e internet banking; aprendo il conto online in questo periodo è possibile approfittare della promozione con il tasso del 2% lordo sulle somme vincolate per sei mesi;
  • conto corrente Digital di CheBanca!, senza spese fisse, con bonifici e prelievi gratis (anche in questo caso operazioni illimitate), con bancomat, carta di credito e internet banking inclusi: aprendo il conto online si riceve un voucher per ottenere una macchina da caffè Nespresso e un buono acquisto di 30 euro per acquistare le relative capsule.
Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta