Juventus-Inter, semifinale d’andata Coppa Italia: data e orario, canale Rai diretta tv e probabili formazioni del derby d’Italia

Pubblicato il 24 Gen 2016 - 8:15pm di Francesco Magnanimi

Il derby d’Italia, Juventus-Inter, sarà l’altra semifinale di Coppa Italia oltre Alessandria-Milan. Orario e data della sfida di andata e info sul canale Rai dove verrà trasmessa la partita in diretta tv: scopriamo le probabili formazioni delle due squadre con le scelte dei due tecnici che faranno riposare qualche titolare e daranno spazio a giocatori in ombra nella prima parte della stagione.

juventus-inter probabili formazioni

Semifinale d’andata di Coppa Italia, data e orario di Juventus-Inter

Mercoledì 27 gennaio alle 20:45 si giocherà la seconda semifinale d’andata di Coppa Italia, Juventus-Inter. Gli ospiti non stanno attraversando un buon periodo, oltre alla vittoria ai quarti di finale contro il Napoli la squadra dal 20 dicembre ha raccolto solo 7 punti in campionato su 15 disponibili e oggi è arrivato l’ennesimo pareggio contro il Carpi, a causa del goal siglato da Lasagna al 92′, in pieno recupero. Sono ben 3 le partite senza successi consecutive a San Siro, anche per questo la squadra di Mancini proverà a ottenere un buon risultato allo Juventus Stadium per poi affrontare con più tranquillità il match casalingo.

La Juventus, in corsa su tre fronti, proverà a competere fino alla fine anche per la vittoria della Coppa Italia, un trofeo sicuramente meno importante rispetto alla Champions League e alla Serie A ma che comunque la squadra dovrà provare a vincere. In caso di accesso alla finale, l’avversaria sarà una tra Milan e Alessandria, squadre sicuramente inferiori come individualità e squadra alla corazzata di Allegri che ha trovato gli equilibri giusti e sta esprimendo un ottimo calcio nell’ultimo periodo.

Probabili formazioni e su quale canale Rai verrà trasmessa la diretta tv del derby d’Italia

La formazione dei padroni di casa allenati da Massimiliano Allegri dovrebbe essere composta da un mix tra titolari e riserve. In porta dovrebbe esserci Neto, che grazie a questa competizione ha potuto giocare qualche partita, mentre la difesa a 3 sarà composta dai veterani Bonucci e Chiellini e il giovane Rugani, viste le condizioni non perfette di Barzagli. Sulle fasce agiranno Lichtsteiner e Evra anche se quest’ultimo potrebbe partire dalla panchina, mentre a centrocampo il promettente Sturaro potrebbe essere affiancato a Marchisio e Khedira. In attacco, riposo per la coppia titolare Mandzukic-Dybala, spazio invece a Zaza e Morata che potranno sfruttare questa occasione per mettersi in mostra.

Dall’altra parte Mancini potrebbe fare meno turnover, inserendo comunque alcuni giocatori con poche partite sulle gambe. In porta ci sarà uno dei calciatori chiave dell’Inter, Handanovic, protagonista nelle ultime giornate di interventi miracolosi. D’Ambrosio e Nagatomo avranno il compito di respingere gli attacchi esterni della Juventus e spingere quando avranno spazio, mentre al centro della difesa Juan Jesus sarà il compagno di reparto di Miranda. Medel si è rivelato fondamentale per la squadra grazie al suo rendimento in fase difensiva, di conseguenza non ci sarà turnover per lui che giocherà insieme a Kondogbia e Felipe Melo a centrocampo. Ljajic, Perisic e Icardi comporranno il tridente offensivo che dovrà scardinare la difesa bianconera.

Probabili formazioni Juventus-Inter

Juventus (3-5-2): Neto; Bonucci, Chiellini, Rugani; Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Khedira, Evra; Zaza, Morata. Allenatore: Allegri.
Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Juan Jesus, Miranda, Nagatomo; Medel, Kondogbia, Felipe Melo; Perisic, Icardi, Ljajic. Allenatore: Mancini.
La partita verrà trasmessa su Rai 1 e in streaming su Rai.Tv.
Info sull'Autore

Nato a Roma, mi sono diplomato al Liceo Classico e studio Scienze della Comunicazione. Classe 1997, mi piace scrivere di sport e tecnologia ma interessarmi anche di altri ambiti come quello politico.

1 Commento finora. Sentitevi liberi di unirsi a questa conversazione.

  1. Marco Faia 25 gennaio 2016 at 22:49 - Reply

    Ma Zaza non è squalificato?
    Morata e Dybala.

Lascia Una Risposta