San Patrizio 2016, data e significato con eventi e feste in Italia

Pubblicato il 10 Mar 2016 - 10:27am di Ubaldo Cricchi

Si avvicina la festa di San Patrizio 2016: la ricorrenza si festeggerà nella data del 17 marzo; cerchiamo di capire il significato di questa giornata, come mai viene celebrata anche in Italia e quali saranno gli eventi più importanti organizzati nelle principali città dello Stivale.

Il significato della festa: chi è stato San Patrizio

Prima di affrontare l’argomento delle feste sarebbe buona cosa cercare di capire chi è stato San Patrizio: si tratta di una figura fondamentale per l’evangelizzazione delle isole britanniche. Maewyn Succat (vero nome del santo) ha vissuto tra il 385 e il 461 e divenne diacono dopo essersi liberato dai pirati irlandesi che lo rapirono, portando avanti la sua missione di far conoscere il Verbo tra le popolazioni britanniche, che all’epoca erano fortemente pagane. Sono legati a San Patrizio l’introduzione della croce celtica, la leggenda del pozzo che farebbe da ingresso al Purgatorio e l’adozione del trifoglio come metafora della Trinità. Secondo i racconti popolari San Patrizio avrebbe anche il merito di aver scacciato tutti i serpenti dall’Irlanda.

St. Patrick nel mondo

Nel corso degli anni la festa di San Patrizio ha allargato i suoi confini: da ricorrenza prettamente irlandese si è imposta in diversi angoli del mondo, inizialmente per via della massiccia presenza di emigrati irlandesi in territorio straniero (soprattutto in città come Boston e Montreal), poi più che altro per moda. Il giorno di San Patrizio 2016 cade di giovedì, quindi in alcuni posti verrà colta l’occasione per fare festa per tutto il fine settimana: come un po’ tutti abbiamo potuto ammirare nei film, il 17 marzo è una data dove i protagonisti sono il colore verde, la musica, la cultura celtica, il divertimento e tanta, tanta birra!

Naturalmente i festeggiamenti più importanti si svolgono a Dublino, capitale dell’Irlanda: dal 17 al 20 marzo la città è il palcoscenico di tanti eventi, tra i quali spiccano la parata del 17, il festival delle danze celtiche (18 marzo), la grande caccia al tesoro (19). Negli Stati Uniti la festa di San Patrizio è molto sentita e nel corso degli anni ha conquistato anche chi non ha legami di sangue con l’Irlanda: per fare un esempio (senza voler nuovamente citare Boston), il 17 marzo le acque del fiume di Chicago vengono colorate di verde.

Gli eventi in Italia

Anche in Italia si sta facendo sempre più diffusa l’usanza di festeggiare il patrono d’Irlanda. A Torino dall’11 al 13 e dal 17 (con apertura prolungata fino alle 3 di notte) al 20 presso il Lingotto Fiere il divertimento e la cultura celtica saranno i grandi protagonisti. A Roma il Falls Road Pub organizza il St. Patrick’s Day Party, ma sono diversi i locali che anche nei giorni del fine settimana dedicheranno serate speciali alla festa irlandese (Stazione Birra, Orion, Planet Live Club). L’Arsenale di Verona tra il 17 e il 20 marzo ospiterà la grande festa di San Patrizio 2016, tutto basato sulla cultura celtica, dalla musica al cibo (e come sempre non mancherà la birra, da quella artigianale alla classica Guinness). A Bologna il programma di Irlanda in Festa dell’Estragon Club inizia addirittura un giorno prima, il 16 marzo: un fine settimana ricco di concerti tra cui spiccano quelli di Bandabardò e Modena City Ramblers (rispettivamente il 18 e il 19). A Milano saranno tanti gli eventi legati alla festa di San Patrizio: il più importante è Paddy’s – Festa Irlandese che si terrà il 17 all’Alcatraz; in realtà i primi festeggiamenti ci saranno il 13 con il Celtic Fest di Piotello e proseguiranno fino al 18 con i St. Patrick Days del Live Music Club (Trezzo sull’Adda).

Info sull'Autore

Sardo trapiantato in Umbria, bachelor in informatica, sono un web designer e articolista. Convinto oppositore della scrittura in stile SMS, adoro gli animali e la musica.

Lascia Una Risposta